Candela: "La Roma è favorita per il quarto posto. Totti può fare il ds, per la panchina vedo bene Gattuso"

08.04.2019 14:52 di Simone Valdarchi Twitter:    vedi letture
Candela: "La Roma è favorita per il quarto posto. Totti può fare il ds, per la panchina vedo bene Gattuso"
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

L'ex calciatore della Roma Vincent Candela ha parlato a margine della conferenza stampa di presentazione dell'evento "La Notte dei Re". Queste le sue dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.com: "Giocherò nella squadra di Totti per questa manifestazione molto importante. Il calcio è la nostra passione, giocheremo 6 contro 6 e ci metteremo passione e cuore, ogni volta che scenderemo in campo, anche se abbiamo un po' di pancia. La Roma è ripartita con De Rossi, oggi deve pensare solo al presente e a far arrivare la squadra in Champions League, poi penserà al futuro. È un ragazzo molto intelligente e adesso non è il momento di parlare della prossima stagione. Totti? Vedremo che ruolo avrà nella Roma, è un peccato non utilizzarlo al meglio. Non è stato facile per lui cominciare una nuova avventura dopo aver smesso di giocare, soprattutto in giallorosso. Adesso si sta trobvando meglio e deve essere definito il suo ruolo al meglio. Vediamo anche se si sentirà pronto. Zaniolo? Ha comuinciato a giocare ad alti livelli da 15 partite, deve ringraziare la Roma Di Francesco e Ranieri, poi penserà al futuro. Adesso deve pensare solo a giocare, ha ancora 5 anni di contratto. Chi andrà in Champions? La Roma".

Il francese ha parlato anche ai microfoni di Sky Sport, queste le sue parole: "Mi piace la passione che c'è intorno a Francesco (Totti, ndr) e al pallone in genere. Nell'evento ritroveremo tanti amici, facendo del bene a noi e donando in beneficenza, il che è sempre bello. Sul torneo? Il calcio 6 contro 6 non c'entra nulla con quello a 11, ma è divertente con molto dinamismo. Sulla corsa Champions? Vedo favorita la Roma come quarta in classifica, anche se ha avuto tante difficoltà e ha buttato molti punti. Come rosa abbiamo un valore superiore alle altre, siamo vicini al Milan, se giochiamo da Roma possiamo toglierci questa soddisfazione, salvando la stagione. Totti adatto per il ruolo del ds? Ci vuole tanta esperienza, ma Francesco fa già parte della dirigenza. Come vede lui i giocatori, pochi altri al mondo possono farlo. C'è anche Massara però, che ha fatto tanta esperienza anche con Sabatini. Totti può accompagnarlo senza problemi, ma ci deve mettere l'impegno e l'amore che ci ha messo per 25 anni quando giocava. Tra Sarri, Giampaolo, Gattuso e Gasperini chi per la panchina? Gattuso è quello che mi piace di più. A Milano sta facendo i miracoli secondo me, però ci sono altri per la panchina".