Boniek: "Ai miei tempi in Juve-Roma ci si giocava lo scudetto. I giallorossi non possono permettersi di arrivare fuori dalle prime quattro"

22.12.2018 11:11 di Andrea Cioccio Twitter:    vedi letture
Boniek: "Ai miei tempi in Juve-Roma ci si giocava lo scudetto. I giallorossi non possono permettersi di arrivare fuori dalle prime quattro"
Vocegiallorossa.it
© foto di NewsPix/Image Sport

Questa sera alle 20.30 all'Allianz Stadium la Juventus ospiterà la Roma e il doppio ex della sfida Zibi Boniek, intervistato da Il Corriere della Sera, sulla gara ha detto: "È una sfida molto diversa rispetto ai miei tempi, quando ci si giocava lo scudetto: adesso, semmai, conta per arrivare tra le prime quattro. E parlo per la Roma, ovviamente. A Natale, la Juve ha già vinto lo scudetto? Veramente è quattro o cinque anni che penso sia già tutto finito a Natale. E i giallorossi? Non possono permettersi di arrivare fuori dalle prime quattro, per le casse della società e per i tifosi. Per ciò questa partita vale molto di più per i giallorossi".