Baldissoni: "Squalifica Garcia? Siamo al grottesco, se serve useremo la clava". VIDEO!

17.12.2014 08:25 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Roma TV - Sky Sport
Baldissoni: "Squalifica Garcia? Siamo al grottesco, se serve useremo la clava". VIDEO!
Vocegiallorossa.it
© foto di (Voce Giallo Rossa) - Vocegiallorossa.it

Le parole del direttore generale Mauro Baldissoni ai microfoni di Roma TV

“Società spiazzata? Siamo molto sorpresi, purtroppo non è la prima volta che la giustizia sportiva lo fa. Siamo stanchi di fare giurisprudenza, con la Roma si porta sempre più in là lo spazio di intervento. Sembra che il nostro allenatore sia stato squalificato sulla base di una dichiarazione spontaneamente resa da uno steward del Genoa, senza che i presunti fatti siano stati visti da ufficiali di gara o procura federale.

Alla fine della partita c’è stato un fitto lancio di oggetti dalle tribune verso ufficiali e giocatori, per un paio di minuti non si è potuti rientrare, si rischiava l’incolumità. Si è richiesto di estendere il finger, quel camminamento protetto, gli inservienti del Genoa non erano in grado di offrire questa protezione. Nulla di più, se ne sarebbe parlato. Multa alla Roma? Ci ha stupito, abbiamo visto una multa di 30mila al Genoa per il lancio di oggetti senza parlare della mancata salvaguardia dell’incolumità dei giocatori. La Roma ha avuto una multa di 20mila euro perché si è rifiutata di consegnare i cartellini dei giocatori per consentire il riconoscimento da parte dello steward. Se la procura ci chiede i cartellini per il riconoscimento di un nostro tesserato siamo lieti di contribuire, se ci vengono richiesti per il riconoscimento da parte di uno steward evidentemente non riteniamo di dover collaborare. Se andiamo a vedere quello che è successo, siamo stati vittima di aggrsssione da parte del pubblico e non abbiamo avuto collaborazione da parte del Genoa, visto che è rimasto aperto il camminamento. Abbiamo ricevuto una multa di pari valore per consentire a uno steward di denunciare un fatto inesistente, siamo al grottesco. Rudi Garcia ha espresso l’intenzione di denunciare penalmente questo steward e anche la società sta valutando.

Accanimento? Sensazione sgradevole già denunciata l’anno scorso. Abbiamo scelto uno stile di positività e collaborazione, pensiamo sia la cosa migliore. Ma se sarà necessario usare la clava, useremo anche la clava”.

Il DG giallorosso ha parlato anche a Sky Sport

"Per riepilogare i fatti: c’è stato un fitto lancio di oggetti e il tecnico stava chiedendo di fare uscire il tunnel. A quanto pare non si poteva e si è creata tensione per questo. Il tentativo di proteggere i nostri giocatori e Strootman ha preso anche una bottigliata. Per noi è finita lì poi veniamo a sapere che uno steward del Genoa ha rilasciato una dichiarazione spontanea e sulla base di questa dichiarazione Garcia avrebbe tentato di dargli uno schiaffo: da oggi abbiamo introdotto una nuova prova. La dichiarazioni di uno steward che non è nemmeno tesserato. Possiamo immaginare che in tutti gli stadi di Italia da oggi in poi si potranno squalificare tesserati solamente sulla base di dichiarazioni inventate. Se ci ha chiesto qualcosa la procura federale? Ha chiesto al nostro Team Manager i cartellini dello staff tecnico per il riconoscimento da parte di uno steward. Gli abbiamo detto no e abbiamo preso 20000 euro di multa. Garcia? È molto seccato e denuncerà penalmente questo steward. Il tentativo di schiaffo non è mai stato effettuato. Anche la società valuterà se farlo. Se la Roma farà ricorso? Certamente sì, siamo al grottesco".

 

SKYSPORT, BALDISSONI: "FAREMO RICORSO, SIAMO AL GROTTESCO"