Aquilani: "La Roma fa parte del mio passato"

27.08.2010 16:49 di Giulia Spiniello   vedi letture
Aquilani: "La Roma fa parte del mio passato"
Vocegiallorossa.it
© foto di Pietro Bertea

"Sono molto soddisfatto di questa nuova soluzione per me, penso sia un passaggio importante per la mia carriera". Queste le prime parole da giocatore della Juventus di Alberto Aquilani, centrocampista che il club bianconero ha prelevato in prestito dal Liverpool. "Lasciare Roma era stata una scelta difficile, ma ho aiutato il mio club a risolvere problemi finanziari. La Roma fa parte del mio passato. Per me quella in Inghilterra è stata un'esperienza molto positiva, a parte le poche presenze io sono andato li' infortunato e sono guarito. Il mio cartellino è del Liverpool - continua l'ex Roma - ma il mio obiettivo sarebbe quello di rimanere qui. Sto bene e sono a disposizione dell'allenatore già per domenica". Aquilani ha grande fiducia in questa Juventus, ma non si sbilancia troppo sugli obiettivi. "Lo scudetto? Non parliamone ma penso ci siano le possibilità per far bene. L'Inter ha qualcosa più delle altre, è la favorita numero 1. Juventus, Roma e Milan stanno dietro, pronte ad avvicinarsi il più possibile. Ho parlato con il mister e mi ha detto che siamo quattro centrocampisti con qualità diverse - dice riferendosi al suo ruolo - Penso di poter giocare con Marchisio, basta svolgere il ruolo come chiede l'allenatore".

"La nazionale? Tutti i giocatori ci pensano - continua Aquilani -  e questo resta un mio obiettivo. Ora devo rimettermi in gioco con la Juve ed è ovvio che qui avrò più visibilità che in Inghilterra".