Allievi Nazionali Serie A e B, Muzzi: "Partita di sofferenza. Risultato meritato, quest'anno possiamo essere protagonisti"

01.12.2013 17:44 di Andrea Fondato   vedi letture
Allievi Nazionali Serie A e B, Muzzi: "Partita di sofferenza. Risultato meritato, quest'anno possiamo essere protagonisti"

Roberto Muzzi al termine della gara:

"Il Pescara? Loro sono veramente una grande squadra, hanno fatto una grande partita. Noi siamo stati bravi a rimanere compatti e sfruttare le occasioni che ci hanno concesso. I ragazzi sono stati bravi hanno fatto una partita di sofferenza e volevano portare a casa il risultato anche se oggi non eravamo in giornata. Mi fa piacere perché vuol dire che siamo un'ottima squadra, pur non facendo bene ci siamo portati a casa questo risultato meritato. La fase difensiva è andata molto bene, devo fare i complimenti a tutti, anche a ragazzi che non giocavano titolari da tanto, tipo Gargiulo e Faiella hanno fatto un'ottima partita. Roma sfortunata nel primo tempo? Sì, abbiamo dovuto sostituire tre ragazzi per infortuni, era un po' una giornata storta. Mi dispiace per Pop, Paolelli e D'Urso che hanno avuto problemi fisici. Miglior attacco? Sì sono contento con Calì, Preti, Di Livio, De Santis, D' Urso, Di Nolfo. Quando entra, Iacuzio abbiamo molta, veramente tanta scelta e questo mi fa piacere. La prossima contro il Latina? Sarà un'altra partita tosta, una partita importante per noi ma per la mentalità che vedo e per come si allenano, quest'anno possiamo essere protagonisti, speriamo che le cose vadano bene".