I numeri di... Roma-Palermo - Giallorossi già in vacanza e assenti in fase d'attacco

01.06.2015 14:00 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
I numeri di... Roma-Palermo - Giallorossi già in vacanza e assenti in fase d'attacco
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Si chiude con una sconfitta indolore il cammino 2014/2015 della Roma che, già sicura del secondo posto dalla penultima giornata, affronta il Palermo con molti volti nuovi e perde per 2-1. Per i rosanero in gol Vazquez su rigore e Belotti nel recupero, mentre l'unica rete giallorossa porta la firma di capitan Totti.

Le statistiche del match si presentano come sostanzialmente equilibrate, con la sola differenza nel peso offensivo che ha probabilmennte deciso la partita in favore del Palermo. Roma, infatti, assai sterile, con soltanto 2 tiri nello specchio effettuati e appena il 32,9% di pericolosità offensiva, contro il 52% degli ospiti. Un copione presentatosi già molte volte in questa stagione ma, almeno stavolta, il tutto è ampiamente giustificabile con i tanti cambi apportati da Garcia alla formazione.

Durata incontro: 90'+4'
Marcatori: 35' rig. Vazquez, 85' Totti, 90'+4 Belotti
Ammoniti: Astori, Iturbe (R) - Jajalo, Terzi, Belotti (P)
Espulsi: -
Possesso palla %: 52 (R) - 48 (P)
Tiri in porta: 2/6 (R) - 4/13 (P)
Supremazia territoriale in minuti: 09':51" (R) - 10':17'' (P)
Pericolosità %: 32.9 (R) - 52 (P)
Falli: 12 (R) - 10 (P)
Angoli: 2 (R) - 5 (P)
Contrasti: 13 (R) - 14 (P)
Fuorigioco: 6 (R) - 1 (P)
Best of the match: Roma - Uçan con 4 contrasti vinti; Nainggolan con 2 dribbling riusciti. Palermo - Vazquez con 8.4 di valutazione, la più alta e 4 occasioni create; Maresca con il 95% dei passaggi riusciti.  
Worst of the match: Roma - Florenzi con il 5.81 di valutazione, la più bassa.