I numeri di... Roma-Istanbul Basaksehir 4-0: Dzeko sale a quota 90 gol in giallorosso, primo clean sheet per Pau Lopez. Brillano Zaniolo e Kluivert

20.09.2019 18:00 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Simone Valdarchi
I numeri di... Roma-Istanbul Basaksehir 4-0: Dzeko sale a quota 90 gol in giallorosso, primo clean sheet per Pau Lopez. Brillano Zaniolo e Kluivert

Buona la prima in Europa League per la Roma di Paulo Fonseca. I giallorossi si liberano dell'Istanbul Basaksehir per 4-0, grazie ad un ottimo secondo tempo. Tre punti e primo posto in classifica da condividere con il Wolfsberger, prossimo avversario nella competizione, gara in programma il 3 ottobre in Austria. Ora testa alla Serie A, con la Roma attesa dal Bologna di Mihajlovic, domenica alle 15.

LE STATISTICHE - Alla quarta apparizione stagionale, tutte allo Stadio Olimpico, arriva la seconda vittoria all'esordio in Europa League. Altri 4 gol all'attivo, per un totale di 12 reti in 4 gare (media di 3 gol a partita). Primo clean sheet per Pau Lopez, dato condizionato certamente dal livello dell'avversario, ma che rappresenta comunque un passo in avanti. Una Roma spenta nel primo tempo e convincente nella ripresa, analisi confermata dalla statistica sul possesso palla: la prima frazione si è conclusa con un parziale di 49% a 51% per gli ospiti, mentre al triplice fischio i giallorossi hanno maturato il 57%. Dominio romanista anche per quel che riguarda i tiri in porta: 11 a 1 per gli uomini di Fonseca.

I SINGOLI - Partita stellare di Nicolò Zaniolo, schierato esterno alto a destra dal tecnico portoghese. Il numero 22, a un anno dal suo esordio tra i professionisti, debutta in Europa League con gol e assist. I suoi strappi sulla fascia mettono in continua difficoltà l'esperto Clichy, creando pericoli da quella parte del campo. Sull'altro fronte d'attacco, Justin Kluivert colleziona un'altra buona prestazione, dopo quella con il Sassuolo, andando di nuovo in gol. L'esterno olandese termina la gara con 5 tiri verso la porta avversaria, più di tutti i suoi compagni. Bene in difesa Juan Jesus: il brasiliano è riuscito a bloccare le avanzate turche per 11 volte nella gara, commettendo anche due falli. C'è da elogiare anche Edin Dzeko, la certezza per l'attacco giallorosso. Il bosniaco sale a quota 90 gol in 183 presenze con la maglia della Roma, quasi uno ogni due partite. Una partenza eccellente per il cigno di Sarajevo, con 3 reti in 4 gare disputate. Contro l'Istanbul Basaksehir si trasforma anche in assist-man, servendo a Zaniolo la palla per il 3-0.

ROMA-ISTANBUL BASAKSEHIR 4-0 - GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE 2019 (21:00) - STADIO OLIMPICO DI ROMA

Durata incontro: 90'+4
Marcatori: 42' aut. Caiçara (I), 58' Dzeko (R), 71' Zaniolo (R), 90'+3 Kluivert (R).
Ammoniti: 66' Juan Jesus (R), 73' Veretout (R).
Possesso palla: 57% (R) - 43% (I)
Tiri totali: 20 (R) - 8 (I)
Tiri in porta: 11 (R) - 1 (I)
Occasioni da gol: 9 (R) - 2 (I)
Falli commessi: 11 (R) - 10 (I)
Contrasti: 10 (R) - 14 (I)
Palle recuperate: 8 (R) - 10 (I)
Palle perse: 9 (R) - 11 (I)
Angoli: 2 (R) - 3 (I)
Fuorigioco: 1 (R) - 3 (I)
Passaggi riusciti: 482 (R) - 336 (I)