Sampdoria-Roma - I duelli del match

02.05.2021 18:25 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Sampdoria-Roma - I duelli del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Alle 20:45 la Roma sarà di scena a "Marassi" per affrontare la Sampdoria dell'ex Claudio Ranieri. 

Come di consueto, Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori i duelli che decideranno il match.

KUMBULLA-GABBIADINI - In una Roma lacerata dagli infortuni, Fonseca può quantomeno riabbracciare Marash Kumbulla, pienamente recuperato e assente dalla sconfitta contro il Napoli all'Olimpico per 2-0 del 21 marzo scorso. Per il difensore classe 2000 può essere una buona occasione per riscattare una prima stagione nella Capitale non indimenticabile, con qualche stop fisico di troppo a frenare l'ascesa dell'ex Hellas Verona. Il compito principale sarà quello di fermare le sortite offensive di Manolo Gabbiadini, reduce da un'annata ancor più tribolata a causa di un'ernia inguinale dalla quale ha pienamente recuperato da marzo scorso.

CRISTANTE-EKDAL - Ritorno al passato per il numero 4 che, complici le defezioni di Veretout e Diawara, tornerà a ricoprire il ruolo di centrocampista accanto a Villar. Un evento quasi unico in questa stagione, con Cristante che è stato praticamente sempre schierato come centrale della difesa a tre per i tanti infortuni - Smalling in primis - accorsi ai calciatori di quel reparto. Il duttile Bryan dovrà vedersela con il nazionale svedese Albin Ekdal, pronto a tornare in campo dopo il problema muscolare avuto contro il Torino lo scorso 21 marzo. A tal proposito, Cristante potrebbe approfittare di una condizione fisica non ancora eccellente del suo avversario per vincere il duello.

PASTORE-COLLEY - Quella contro la Sampdoria sarà una partita quasi storica, con il ritorno dal 1' del Flaco. Con ancora due anni di contratto, l'argentino ha più volte dichiarato, nonostante le voci di mercato sul suo conto, di voler restare a Roma per riscattare un'avventura costellata da tanti e lunghi problemi fisici. Contro i blucerchiati sarà chiamato a trascinare i compagni con la sua classe per tutto il tempo in cui sarà utilizzato. Per farlo, però, dovrà arginare la marcatura di Colley, che potrebbe creargli qualche grattacapo dal punto di vista della sua fisicità.