Roma-Manchester United - I duelli del match

06.05.2021 18:45 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Danilo Budite
Roma-Manchester United - I duelli del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo la pesante sconfitta dell'andata, 6-2 all'Old Trafford, la Roma cerca l'impresa disperata nel match di ritorno della semifinale di Europa League contro il Manchester United.

Vocegiallorossa.it propone ai lettori i duelli che potrebbero decidere la partita.

CRISTANTE-FERNANDES - Nel match d'andata il portoghese è stato probabilmente il migliore dei suoi. Leader tecnico dello United, l'ex Sampdoria e Udinese ormai è diventato uno dei migliori nel suo ruolo. Cristante, che giocherà a centrocampo, dovrà essere bravo a limitare il portoghese, in modo da togliere ai Red Devils una preziosa arma offensiva, forse la più micidiale.

KARSDORP-TELLES - All'andata è stato tra i migliori, procurandosi anche il rigore dell'1-1. Senza Spinazzola, Rick Karsdorp sarà chiamato a spingere ancora di più sulla fascia per provare a impensierire la retroguardia inglese. Sulla sua fascia al posto di Shaw potrebbe esserci Telles, che ha già fatto male alla Roma nel 2019, battendo il rigore decisivo con la maglia del Porto agli ottavi di Champions League.

MKHITARYAN-WAN-BISSAKA - Da quando è tornato dall'infortunio, l'armeno è stato sotto tono, lontano dalla forma migliore. Contro lo United sarà chiamato a guidare la squadra, tornando quello di inizio stagione. Mkhitaryan potrebbe sfruttare la spinta offensiva di Wan-Bissaka, molto pericoloso in avanti, ma che spesso si lascia troppi spazi alle spalle.