Retroscena Taison, il giocatore proposto alla Roma due anni fa

05.06.2019 18:16 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Retroscena Taison, il giocatore proposto alla Roma due anni fa

Con l'eventuale arrivo di Paulo Fonseca sulla panchina della Roma, iniziano i circolare i nomi dei giocatori dello Shakhtar Donetsk che potrebbero seguire il tecnico portoghese nella Capitale. Tra questi, figura anche il nome di Taison (31), esterno sinistro molto tecnico e all'occorrenza anche trequartista del club ucraino. Non è un nome nuovo perché il brasiliano, come appreso da Vocegiallorossa.it, ha già avuto l'opportunità di vestire la maglia giallorossa. Era il 2017 e Monchi è appena sbarcato a Roma. Si fa avanti il noto procuratore Roberto Calenda che, a Roma, ha portato nel corso degli anni Maicon, Marquinhos, Gerson, Dodò e Jesus contatta il ds spagnolo per proporre l'acquisto proprio di Taison, in scadenza di contratto nel dicembre del 2017. Alla fine non se ne fa nulla e il giocatore rinnova con il club ucraino alla fine di maggio, firmando fino al 2021.