ESCLUSIVA VG - Sabelli: "Segnare in Azzurro è bellissimo. L'Italia è un grandissimo progetto"

25.01.2012 17:04 di Alessandro Paoli   vedi letture
ESCLUSIVA VG - Sabelli: "Segnare in Azzurro è bellissimo. L'Italia è un grandissimo progetto"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Al termine dell'amichevole tra l'Italia Under 19 e l'Empoli Primavera disputatasi presso il Centro Tecnico Fedele di Coverciano (FI) e terminata 1-0 per gli Azzurrini, Vocegiallorossa.it ha intercettato ai suoi microfoni l'autore del gol Azzurro, Stefano Sabelli (difensore laterale destro, classe '93).

Sabelli, che emozione è realizzare il primo gol in Azzurro seppur in un'amichevole non ufficiale?
"Segnare con la maglia dell'Italia è sempre una grande emozione. Anche se si tratta di un'amichevole fa sempre piacere vincere specie con un proprio gol".

Come ti trovi in questo progetto Azzurro? Il fatto di essere costantemente una folta colonia giallorossa aiuta?
"E' bello essere in tanti della Roma. Il progetto Azzurro è qualcosa di bellissimo. Si affrontano partite importanti e si apprende tantissimo ogni qualvolta si partecipa ad uno stage. Personalmente sono onorato di farne parte".

In conclusione, ci sono differenze di compiti tattici tra quel che to chiede Evani e quel che ti chiede De Rossi?
"Direi di no. Sono due grandi tecnici ed entrambi predicano un calcio dove i terzini sono chiamati a spingere moltissimo".