ESCLUSIVA VG - Piscitella trova l'accordo con la Roma. Per i giallorossi ha rifiutato la corte delle big

12.04.2012 19:27 di Alessandro Paoli   vedi letture
Luciano Sacchini
Luciano Sacchini
© foto di Voce giallorossa

Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla redazione di Vocegiallorossa.it Giammario Piscitella (attaccante esterno sinistro, classe '93) avrebbe raggiunto l'accordo per il rinnovo contrattuale con la Roma.
L'entourage del calciatore si sarebbe incontrato qualche giorno fa con la dirigenza giallorossa ed avrebbe trovato un accordo di massima su base quinquennale che verrà ufficializzato i primi di luglio. Piscitella, il cui contratto è in scadenza a giugno 2012, avrebbe potuto, già dal mese di febbraio, accordarsi con altre società trasferendosi poi a luglio con formula gratuita. La sua decisione di rimanere a Roma, nella Roma, è stata dettata da un forte senso di attaccamento alla società che lo ha cresciuto (Giammario è arrivato a Roma dall'Empoli nella stagione 2007/2008) e da un altrettanto forte senso di riconoscenza nei confronti dell'attuale tecnico, Luis Enrique, il quale l'ha fatto esordire in Serie A contro l'Inter (Roma-Inter 4-0, 5 febbraio) confermandolo poi tre giorni dopo nei 25' del recupero contro il Catania (Catania-Roma 1-1, 8 febbraio).
La scelta risulta essere ancor più di cuore se si considera che su Piscitella si erano mossi due importanti club londinesi (Arsenal FC e Fulham FC) nonché le tre grandi del nord (AC Milan, FC Internazionale e Juventus FC).