ESCLUSIVA VG: inchiesta Lazio-Inter verso l'archiviazione

03.12.2010 16:44 di Alessandro Carducci   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
ESCLUSIVA VG: inchiesta Lazio-Inter verso l'archiviazione

Stasera Lazio-Inter farà da apripista alla quindicesima giornata di serie A. L'ultima sfida risale al 2 maggio scorso, quando i milanesi si imposero 2-0 per la felicità dei propri tifosi e anche di quelli della Lazio, ansiosi di ostacolare la Roma nella corsa verso lo scudetto. La partita suscitò un vespaio enorme perché i biancocelesti non offrirono una prestazione esaltante. Si disse che i giocatori capitolini fossero stati minacciati dai loro stessi tifosi affinché lasciassero vincere l'Inter. I fatti si sarebbero svolti a Formello e quindi la Procura di Tivoli, competente per territorio, aprì un'inchiesta sull'accaduto: "Ho letto i giornali dei giorni precedenti e successivi a Lazio-Inter e mi è venuto naturale aprire un'inchiesta visto che si è parlato ovunque di presunti reati commessi - le parole del procuratore della Repubblica di Tivoli, Luigi De Ficchy, rilasciate il 19 maggio scorso a Il Romanista - Non so perché la giustizia sportiva non abbia aperto un'inchiesta, dovreste chiederlo a loro. Immagino, però, abbiano letto i giornali così come li abbiamo letti noi...".

Secondo quanto appreso da Vocegiallorossa.it, la Procura ha sentito diversi giocatori della Lazio i quali hanno negato di aver ricevuto minacce e di aver quindi lasciato vincere la squadra di Mourinho. L'inchiesta si starebbe così avviando verso l'archiviazione.