ESCLUSIVA VG - Donato (Roma Club Lupi di Londra): "Essere citati da De Rossi è un'emozione grandissima che ci fa onore. A Brighton ci sarà un'atmosfera caldissima"

28.02.2024 13:30 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Campanella
ESCLUSIVA VG - Donato (Roma Club Lupi di Londra): "Essere citati da De Rossi è un'emozione grandissima che ci fa onore. A Brighton ci sarà un'atmosfera caldissima"

Alla vigilia di Roma-Torino, Daniele De Rossi ha svelato un curioso particolare riguardante la figlia Gaia. Il mister giallorosso, infatti, ha dichiarato pubblicamente che la sua primogenita è solita frequentare il Roma Club Lupi di Londra per vedersi le partite della sua squadra del cuore anche nella capitale britannica. Vocegiallorossa.it ha avuto la possibilità di parlare in loco con Gianluigi Donato, uno dei membri più rappresentativi del gruppo di tifosi d'oltremanica, con il quale - oltre a parlare del retroscena di casa De Rossi - si è toccato, inoltre, il discorso riguardante la doppia sfida con il Brighton (che ha sede nell'omonima cittadina distante appena 86 chilometri a sud di Londra). Ecco le sue parole in esclusiva alla nostra redazione: 

De Rossi ha dichiarato che sua figlia viene a vedersi le partite nel vostro Roma Club. Com'è stato essere citati dal mister giallorosso?
"Essere citati dall'allenatore della Roma e dalla storia della Roma ci fa onore. È un'emozione grandissima perché, essendo romanisti ed essendo cresciuti con Daniele e Francesco, è una cosa bella. Ci fa molto piacere". 

Un giudizio sull'attuale Roma di Daniele De Rossi?
"Sembra una Roma rinata. Si vede che Daniele ci mette l'anima da allenatore e da romanista. Sto vedendo una quadra che stringe i denti, ci mette voglia ed è capace di giocare. Con Mourinho è stata una Roma forte, ma ora sembra che ci sia una marcia in più". 

Che squadra è il Brighton e che atmosfera ci sarà all'Amex Stadium?
"È una bella squadra, difficile e con un bravo allenatore come Roberto De Zerbi. Speriamo di vedere una Roma bella grintosa, come con,  il Feyenoord o le altre partite di coppa. A Brighton c'è una bella situazione, sarà una bella trasferta e ci aspetta un'atmosfera calda essendo uno stadio inglese. Andando in 3.000 romanisti, però, potremmo farci sentire anche a Brighton". 

Voi sarete allo stadio il prossimo 14 marzo?
"Sì. Ci mettiamo in fila a prendere i biglietti".