ESCLUSIVA VG - De Rossi: "Il momento della squadra non è buono. Male nella fase di palleggio"

09.02.2012 19:14 di Alessandro Paoli   vedi letture
Luciano Sacchini
Luciano Sacchini
© foto di Voce giallorossa

Al termine della 2a Giornata del Gruppo B del Girone 10 della 64° Viareggio Cup, dove la Roma ha perso per 2-0 contro i messicani del Club Santos Laguna, la redazione di Vocegiallorossa.it ha raggiunto telefonicamente il tecnico Alberto De Rossi per raccogliere alcune sue dichiarazioni:

"Cosa non ha funzionato? Posso dire soltanto che il momento della squadra non è buono. Siamo una squadra che produce tante occazioni da gol ma che ne sta concretizzando ben poche. Stiamo inoltre commettendo moltissimi errori in fase di palleggio. Ecco, questi due aspetti sono totalmente contraddittori con quello che è stato il nostro cammino sia in campionato che in coppa. E' un momento che va così. Se mi aspettavo un girone così duro alla vigilia? Devo ammettere che questo si sta rivelando un girone davvero equilibrato. Sono francamente sorpreso dalla precoce eliminazione del Club Nacional che, a mio avviso, poteva giocarsela sino alla fine visto anche per quanto fatto contro di noi. Il Club Santos Laguna quest'oggi ha mostrato gamba e voglia di vincere mentre il Virtus Entella, battendo i paraguaiani, s'è messa fortemente in corsa per il passaggio del turno. Non sarà semplicissimo ma siamo concentrati e consapevoli dei nostri mezzi. Le espulsioni di Sabelli e Politano? Posso dire che la squadra si è innervosita, lo si è visto. Certi episodi non fanno mai piacere ma conosciamo questi ragazzi e sappiamo che non sono atteggiamenti nelle loro corde. Se penso che siano stati provocati dagli avversari? Non lo so. Dico solamente che Sabelli e Politano non sono ragazzi che si rendono protagonisti di certe situazioni. Ripeto, non è nella loro indole".