Tutto già scritto. Si sistemi con il mercato una squadra piena di potenzialità

27.08.2019 13:13 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: L'editoriale di Luca d'Alessandro
Tutto già scritto. Si sistemi con il mercato una squadra piena di potenzialità

Inizia male la nuova stagione della Roma in Serie A. Meglio, inizia esattamente secondo quanto aveva detto il campo durante la preseason. Non basta essere stati tre volte in vantaggio, sbloccando il match alla prima occasione, pe portare a i primi 3 punti. Tutto molto prevedibile: Ünder vola Dzeko incanta, la difesa è un disastro. Eppure le prime parole di Fonseca, durante la conferenza stampa di presentazione, furono proprio sul fatto che in Serie A vince chi subisce meno gol. Tra il dire e il fare, ovviamente, c'è di mezzo il campo e la difficoltà di un campionato, la cui qualità viene spesso bistrattata, ma che poi, anche in casa contro il Genoa, ti punisce. Al netto degli errori di Jesus, sia l'Arezzo che la squadra di Andreazzoli sanno già come affrontare la Roma, mettendo in difficoltà una difesa troppo spregiudicata, visto il livello dei centrali: esterno per il centrocampista centrale che verticalizza lungo a mandare la palla dietro la linea difensiva. Questo schema, esattamente quello con cui la Roma eliminò proprio Fonseca in Champions ( lancio di Strootman per Dzeko) ha funzionato sempre per gli avversari. Offensivamente parlando, finché la corsa ti assiste, i giallorossi sono a tratti travolgenti nel ripartire in contropiede. Ne esce fuori un 3-3 di stampo zemaniano (per essere passati 3 volte in vantaggio ed essere stati recuperati) che illude e delude i tifosi romanisti. Adesso più che pensare al derby, serve accelerare sul mercato, senza commettere l'errore di presunzione già commesso in passato, nel ritenere all'altezza una squadra che ha un evidente bisogno di colmare il gap nell'undici titolare. Un difensore centrale forte e un esterno offensivo che renda quanto Ünder. Altrimenti sarà una stagione da montagne russe, da fiera del gol ma, usando un'espressione pop: "Al Fantacalcio non è da prendere Pau Lopez". L'inizio è in salita e il derby di domenica già spaventa gli animi. Continua a suonare il campanello d'allarme, Petrachi sistemi una squadra che ha ottime potenzialità, allo stato attuale troppo fragile.