Come cambia la Roma con le 5 sostituzioni

14.05.2020 19:40 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Come cambia la Roma con le 5 sostituzioni

"Se avessi avuto la possibilità, avrei cambiato tutti e 11 i giocatori". Così tuonava l'ex tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco dopo qualche partita opaca della sua squadra, nella scorsa stagione. La pandemia legata al COVID-19 ha cambiato la percezione del mondo di tutti noi che ci stiamo adattando a convivere con la minaccia alta del contagio del virus in questa fase di ritorno alla "normalità". Il calcio non è esente da questo cambiamento e tra ripartenze dei vari campionati annunciate (Bundesliga, Premier League) e auspicate (Liga e Serie A), le regole del gioco sono state temporaneamente modificate. Si tratta della legge 3, riguardante il numero delle sostituzioni. L’International Football Association Board (IFAB) infatti concesso, fino al 31/12/2020, alle squadre la possibilità di effettuare 5 sostituzioni. Un qualcosa di nuovo, ma già in vigore nelle serie minori italiane. Infatti Lega Pro, Serie D e Primavera da qualche stagione già possono utilizzare 5 sostituzioni durante i 90', da effettuare in tre momenti (non possono essere fatti 5 cambi singoli) al fine di non spezzettare troppo il gioco, anche se è difficile trovare (per esperienza personale) una partita di queste categorie con non finisca con almeno 5' di recupero nel secondo tempo. 

IN PRINCIPIO FU IL COOLING BREAK - Tante partite ravvicinate per portare a termine i campionati. Questa la motivazione che ha spinto a modificare la regola delle sostituzioni. Una specie di evoluzione delle misure già attuate per tutelare il dispendio fisico dei calciatori in situazioni di caldo eccessivo, come potrà esserci nel giocare nei mesi di giugno, luglio, agosto. Dal Cooling Break (1 interruzione per tempo sopra i 32°, da chiamare al 30° e al 75° della durata 90-180 secondi per rinfrescarsi), al Water Break (concetto simile al precedente ma di durata di 60" utilizzati per idratarsi), fino alle 5 sostituzioni. 

ROMA CAPUT MUNDI - C'è già stato un precedente di una sostituzione extra, rispetto le 3 canoniche, e alla Roma spetta l'onore di essere stata la prima. Ottavi di finale di Champions League, Porto-Roma. Di Francesco nei 90' fa entrare Cristante, Florenzi e Pellegrini. Mentre al sesto minuto del secondo tempo supplementare, si avalla della nuova regola UEFA (permessa una sostituzione extra durante i tempi supplementari delle fasi finali di Champions ed Europa League) e manda Schick in campo, la prima quarta sostituzione della storia della competizione. In virtù del nuovo cambiamento, nelle competizioni che permettono un cambio extra, si potrà arrivare a sostituire ben 6 giocatori. 

SÌ, CAMBIARE... - Evitando gli infortuni più duri. Si potrebbe parafrasare Lucio Battisti per questo nuovo calcio a 5 sostituzioni. Il discorso, entrando nello specifico della Roma, è se Fonseca sia incline o meno o solamente ne avrà la possibilità. Partendo dalla formazione migliore della Roma votata dai nostri lettori: (4-2-3-1) Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling; Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo (infortunato), Pellegrini; Mkhitaryan, Dzeko. Fonseca ha a disposizione, in una situazione ottimale, una panchina lunga, composta da: Mirante, Fuzato, Peres, Santon, Cetin, Fazio, Jesus, Ibanez, Cristante, Pastore, Villar, Perez, Ünder, Kluivert, Perotti, Kalinic. 

PREPARARE LA PARTITA - Ci sarà un lavoro extra per il tecnico e il suo staff visto che la possibilità di avere 2 pedine in più a partita cambia e molto le valutazioni, la preparazione delle partite a tavolino. Anche il turnover mirato si allarga in quanto minutaggio e nelle rotazioni. Un qualcosa terrà maggiormente alta la concentrazione dei calciatori che dovranno farsi trovare maggiormente pronti anche se non partono titolari, e che consentirà loro, e di riflesso alla squadra, di avere un "ritmo partita" medio più alto rispetto al normale. Un qualcosa fondamentale per chi è stato fermo un paio di mesi senza potersi allenare e deve tornare a far girare le gambe al meglio. 

TREND - Andando ad analizzare la stagione della Roma però si è notato come mister Fonseca non sia avvezzo a cambiare così tanto la rosa scelta dall'inizio. Anche se, tranne Roma-SPAL, il tecnico si è avvalso di tutte e tre le sostituzioni a sua disposizione, nella maggior parte delle occasioni, i cambi sono avvenuti oltre il 70° minuto. Da capire quanto abbiano inciso, in questa scelta, i tanti infortuni che hanno decimato una panchina lunga come quella giallorossa. 

Ecco nel dettaglio, gara per gara, le sostituzioni fatte da Fonseca e i calciatori rimasti a disposizione del tecnico:

Roma-Genoa 3-3  -  Cambi: Zappacosta, Pastore, Mancini. A disposizione: Fuzato, Mirante, Santon, Cetin, , Diawara, Schick, Defrel.
Lazio-Roma 1-1 -  Cambi: Diawara, Santont, Pastore. A disposizione: Fuzato, Mirante, Smalling, Cetin, Veretout, Jesus, Schick.
Roma-Sassuolo 4-2 - Cambi: Spinazzola, Pastore, Zaniolo. A disposizione: Fuzato, Mirante, Santon, Cetin, Jesus, Diawara.
Roma-Istanbul Basaksehir 4-0 - Cambi: Veretout, Kalinic, Pellegrini. A disposizione: Mirante, Mancini, Florenzi, Mkhitaryan.
Bologna-Roma 1-2 -  Cambi:  Diawara, Zaniolo. A disposizione: Fuzato, Mirante, Santon, Antonucci, Pastore, Diawara, Kalinic.
Roma-Atalanta 0-2 - Cambi: Jesus, Mkhitaryan, Kalinic. A disposizione: Mirante, Fuzato, Santon, Diawara, Pastore, Kluivert, Antonucci.
Lecce-Roma 0-1 - Cambi: Spinazzola, Zaniolo, Cristantei. A disposizione: Mirante, Fuzato, Santon, Cetin, Smalling, Jesus, Pastore, Antonucci, Kalinic.
Wolfsberg-Roma 1-1 - Cambi: Kolarov, Veretout, Antonucci. A disposizione: Pau Lopez, Zappacosta, Juan Jesus, Dzeko.
Roma-Cagliari 1-1 - Cambi: Antonucci, Santon, Kalinic. A disposizione: Mirante, Fuzato, Santon, Pastore, Fazio, Jesus, Riccardi.
Sampdoria-Roma 0-0 - Cambi: Pastore, Dzeko, Perotti. A disposizione: Mirante, Fuzato, Santon, Fazio, Jesus, Antonucci.
Roma-Borussia Mönchengladbach 1-1 - Cambi: Florenzi, Perotti, Antonucci. A disposizione: Mirante, Juan Jesus, Riccardi, Calafiori.
Parma-Roma 2-0 - Cambi: Santon, Diawara, Under. A disposizione: Mirante, Fuzato, Jesus, Florenzi, Perotti, Antonucci.
Roma-Brescia 3-0 - Cambi: Santon, Perotti, Under. A disposizione: Fuzato, Cardinali, Juan Jesus, Çetin, Fazio, Antonucci.
Istanbul Başakşehir-Roma 0-3 - Cambi: Spinazzola, Under, Mkhitaryan. A disposizione: Fuzato, Perotti, Kalinic, Fazio.
Hellas Verona-Roma 1-3 - Cambi: Mkhitaryan, Perotti, Fazio. A disposizione: Cardinali, Fuzato, Florenzi, Jesus, Çetin, Spinazzola, Kalinic, Antonucci.
Inter-Roma 0-0 - Cambi: Spinazzola, Florenzi, Dzeko. A disposizione: Fuzato, Cardinali, Jesus, Çetin, Antonucci, Kalinic, Ünder
Roma-Wolfsberg 2-2 - Cambi: Pau Lopez, Zaniolo, Pellegrini. A disposizione: Juan Jesus, Kolarov, Kalinic, Antonucci.
Roma-SPAL 3-1 - Cambi: Mkhitaryan, Dzeko. A disposizione: Cardinali, Fuzato, Spinazzola, Jesus, Antonucci, Ünder. 
Fiorentina-Roma 1-4 - Cambi: Mkhitaryan, Spinazzola, Under. A disposizione: Fuzato, Cardinali, Jesus, Çetin, Fazio, Kalinic, Antonucci.
Roma-Torino 0-2 - Cambi: Mkhiraryan, Kalinic, Under. A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Çetin, Spinazzola, Antonucci.
Roma-Juventus 1-2 - Cambi: Cristante, Ünder, Kalinic. A disposizione: Mirante, Fuzato, Spinazzola, Bruno Peres, Jesus, Çetin.
Parma-Roma 0-2 - Cambi: Bruno Peres, Veretout, Kalinic. A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Çetin, Santon.
Genoa-Roma 1-3 - Cambi: Cristante, Veretout, Cetin. A disposizione: Fuzato, Cardinali, Jesus, Bruno Peres, Kalinic.
Juventus-Roma 3-1 - Cambi: Veretout, Peres, Santon. A disposizione: Fuzato, Cardinali, Jesus, Çetin, Fazio, Spinazzola, Felipe Estrella.
Roma-Lazio 1-1 - Cambi: Kolarov, Pastore, Perotti. A disposizione: Fuzato, Mirante, Jesus, Çetin, Kalinic, Fazio, Florenzi, Bruno Peres.
Sassuolo-Roma 4-2 - Cambi: Peres, Perez, Villar. A disposizione: Fuzato, Mirante, Kolarov, Çetin, Fazio, Ibanez, Perotti, Pastore, Kalinic.
Roma-Bologna 2-3 - Cambi:  Peres, Perez, Kalinici. A disposizione: Fuzato, Mirante, Fazio, Jesus, Çetin, Spinazzola, Villar, Pastore.
Atalanta-Roma 2-1 - Cambi: Peres, Veretout, Villar. A disposizione: Fuzato, Cardinali, Santon, Ibanez, Jesus, Çetin, Kolarov, Kalinic, Ünder.
Roma-Gent 1-0 - Cambi: Santon, Mkhitaryan, Kluivert. A disposizione: Fuzato, Mancini, Ünder, Kalinic. 
Roma-Lecce 4-0 - Cambi: Perez, Kluivert, Kalinic. A disposizione: Fuzato, Cardinali, Perotti, Çetin, Santon, Fazio, Spinazzola, Ibanez.
Gent-Roma 1-1 - Cambi: Santon, Fazio, Villar. A disposizione: Fuzato, Çetin, Kalinic, Ünder.
Cagliari-Roma 3-4 - Cambi: Perez, Santo, Veretout. A disposizione: Fuzato, Mirante, Jesus, Ibanez, Spinazzola, Çetin, Dzeko.