Buttata una grande occasione

10.12.2014 23:13 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Buttata una grande occasione

È giusto dire che in pochi, a settembre, credevano che la Roma se la sarebbe giocata fino all'ultima partita per passare il turno. È altrettanto giusto dire che però i giallorossi hanno sprecato una grandissima occasione. Hanno buttato la qualificazione entrando in campo nella ripresa con un po' di paura e pensando più a difendere lo 0-0 che a provare a vincere. Gli inglesi hanno così guadagnato lentamente, ma inesorabilmente, metri di campo e alla fine hanno trovato gol con Nasri. I capitolini sono stati sfortunati  in occasione del palo di Manolas ma il City era stato sfortunato nel dover rinunciare a diversi giocatori, tra cui Aguero, Kompany e Yaya Touré. Giocatori fondamentali per il City ma gli inglesi, più abituati alla Champions, hanno avuto la meglio su una Roma troppo impaurita e la sgradevole sensazione è quella di una squadra, la Roma, che con un pizzico di coraggio e di determinazione in più avrebbe avuto i mezzi e la possibilità di qualificarsi.
Capitolo Garcia: quest'anno le sostituzioni del tecnico francese sono meno incisive rispetto allo scorso anno. Iturbe non riesce ancora a lasciare il segno ed è un peccato aver tolto proprio il giocatore migliore di questo periodo, Ljajic, che, poco prima del cambio, aveva fatto sedere mezza difesa inglese sfiorando il gol.