Diamo i numeri - Roma-Sampdoria: ostacolo Ranieri per i giallorossi, buon cammino esterno per i blucerchiati

02.01.2021 20:30 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Diamo i numeri - Roma-Sampdoria: ostacolo Ranieri per i giallorossi, buon cammino esterno per i blucerchiati
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nel primo match del 2021, la Roma ospita la Sampdoria allo Stadio Olimpico. I giallorossi sono terzi con 28 punti raccolti sul campo (27 effettivi), 31 gol segnati (terzo attacco del campionato) e 20 subiti (ottava difesa), i blucerchiati occupano l’undicesima posizione a quota 18 punti, con 23 reti realizzate (ottavo attacco) e 24 incassate (tredicesima difesa).

All’Olimpico la Roma è imbattuta in questo campionato, con 5 vittorie e 2 pareggi, e non perde in casa dal 2 luglio (0-2 contro l’Udinese), con una striscia utile di 8 vittorie e 3 pareggi nelle ultime 11. Buon ruolino esterno per la Sampdoria, che ha vinto 3 delle ultime 6 partite giocate lontano da Marassi, contro Verona, Atalanta e Fiorentina; la striscia è completata da due sconfitte e un pareggio.

Sono 124 i precedenti complessivi in Serie A tra Roma e Sampdoria, con 50 successi capitolini, 35 pareggi e 39 vittorie blucerchiate. 62 gli incroci in casa giallorossa, con 40 vittorie interne, 12 pareggi e appena 10 successi esterni.

Contro Claudio Ranieri, la Roma ha ottenuto ottenuto appena 5 vittorie a fronte di 8 pareggi e 8 sconfitte. Tolti i due precedenti della scorsa stagione (0-0 a Marassi e 2-1 all’Olimpico), nessun altro incrocio per Paulo Fonseca contro il tecnico di San Saba e la Sampdoria.

Il capocannoniere della sfida è Edin Džeko, a quota 6 gol contro la Sampdoria. Lo segue Fabio Quagliarella, che ha segnato contro la Roma 4 volte, poi Keita Balde (squalificato) a quota 3. A 2 ci sono Bruno Peres e Jordan Veretout da una parte e Manolo Gabbiadini e Gianluca Caprari dall’altra, a 1 i, Juan Jesus, Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante sponda Roma e Antonio Candreva e Albin Ekdal sponda Samp.