Diamo i numeri - Roma-Benevento: giallorossi a valanga nei due match contro i Sanniti, ma Inzaghi è imbattuto contro i capitolini

18.10.2020 15:30 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Diamo i numeri - Roma-Benevento: giallorossi a valanga nei due match contro i Sanniti, ma Inzaghi è imbattuto contro i capitolini

Nella quarta giornata di Serie A, la Roma ospita il Benevento allo Stadio Olimpico. I giallorossi hanno 4 punti, con 3 reti segnate e 2 subite (5 contando le 3 considerate a tavolino), mentre i sanniti ne hanno 6, con altrettanti gol realizzati e 7 incassati. 

Tra le due squadre ci sono due precedenti, entrambi risalenti alla stagione 2017-2018. Nell’andata al Vigorito, i capitolini si imposero per 4-0, con una doppietta di Edin Džeko e gli autogol di Lucioni e Venuti; altro successo nella gara di ritorno all’Olimpico, un 5-2 con il vantaggio ospite firmato da Guilherme, poi il pareggio di Fazio, la rete di Džeko, la doppietta di Ünder, il rigore realizzato da Defrel e il sigillo finale di Brignola.

Paulo Fonseca non ha mai incontrato in carriera Filippo Inzaghi, il quale è imbattuto nei tre precedenti da allenatore contro la Roma: due vittorie e un pareggio per lui.

Edin Džeko e Marco Sau sono i capocannonieri della sfida, entrambi a quota 3 reti realizzate contro il rispettivo avversario. Li seguono Iago Falque, Gianluca Caprari e Gianluca Lapadula a 2, chiudono Bryan Cristante, Federico Fazio, Christian Maggio, Artur Ionita e Perparim Hetemaj a 1.