Diamo i numeri - SPAL-Roma: padroni di casa in serie negativa interna da settembre. Prima per Ranieri a Ferrara

15.03.2019 13:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
© foto di Federico Gaetano
Diamo i numeri - SPAL-Roma: padroni di casa in serie negativa interna da settembre. Prima per Ranieri a Ferrara

Dopo il successo con l’Empoli, la Roma riprende il suo campionato affrontando sabato alle ore 18:00 la SPAL. I giallorossi si presentano alla sfida al quinto posto in classifica con 47 punti, 51 gol fatti (secondo miglior attacco) e 37 subiti (decima difesa del torneo), mentre i padroni di casa si trovano al sedicesimo posto, con 23 punti frutto di 23 gol segnati (quindicesimo attacco del campionato) e 41 subiti (quindicesima difesa). La SPAL in casa ha vinto solamente due volte in questa stagione: contro Parma e Atalanta nelle prime due uscite interne, seguite da 6 pareggi e 5 sconfitte.

Sono 33 i precedenti complessivi tra le due squadre, con 11 vittorie della SPAL, 9 pareggi e 13 successi della Roma; 16 gli incontri a Ferrara, con 9 successi dei padroni di casa, 3 pareggi e 4 vittorie della Roma.

Claudio Ranieri, in carriera, non ha mai affrontato da allenatore né la SPAL, né Leonardo Semplici, che contro la Roma ha in dote le due sconfitte dello scorso campionato e la vittoria dell’andata in questa stagione.

Sono sette i giocatori della SPAL ad aver già segnato contro la Roma: oltre a Viviani e i marcatori dell’andata - Petagna e Bonifazi -, ci sono Felipe, Kurtic, Missiroli e Paloschi, “capocannoniere” della sfida con 3 gol. Edin Džeko, Lorenzo Pellegrini, Bryan Cristante e Patrik Schick sono invece i calciatori giallorossi ad aver segnato un gol alla SPAL.