Diamo i numeri - Roma-Sassuolo: giallorossi imbattuti con i neroverdi, ma con due sole vittorie all'Olimpico. Nuovi acquisti spesso a segno contro gli emiliani

14.09.2019 16:30 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Diamo i numeri - Roma-Sassuolo: giallorossi imbattuti con i neroverdi, ma con due sole vittorie all'Olimpico. Nuovi acquisti spesso a segno contro gli emiliani

Nella terza giornata di campionato, Roma e Sassuolo si affrontano allo Stadio Olimpico. I giallorossi arrivano alla sfida con 24 punti, frutto di due pareggi con 4 gol segnati e altrettanti subiti, mentre i neroverdi hanno vinto l’ultimo match contro la Sampdoria per 4-1 dopo aver perso all’esordio sul campo del Torino per 2-1. I giallorossi sono in serie positiva in casa da 6 partite (4 vittorie e 2 pareggi): l’ultimo KO all’Olimpico è datato 31 marzo, quando il Napoli passò per 4-1. Il Sassuolo, invece, è reduce da 3 KO esterni consecutivi (due volte contro il Torino, una contro l’Atalanta, seppur si giocasse al Mapei Stadium) e ha vinto solo una delle ultime 12 partite giocate fuori casa, lo scorso 29 aprile contro la Fiorentina. Il bilancio di questo periodo è di un successo, 4 pareggi e 7 sconfitte.

Sono 12 i precedenti complessivi tra le due squadre, con 7 vittorie della Roma e 5 pareggi; 2 successi giallorossi e 4 empate il parziale se si considerano solamente gli incontri giocati all’Olimpico.

Quello di domenica sarà ovviamente il primo incrocio tra Paulo Fonseca e il Sassuolo, così come tra il portoghese e Roberto De Zerbi; il tecnico del Sassuolo ha incontrato la Roma quattro volte, rimediando tre sconfitte (4-1 sulla panchina del Palermo, 5-2 su quella del Benevento, 3-1 su quella del Sassuolo) e un pareggio (0-0 al Mapei Stadium nella penultima giornata della scorsa stagione).

Tre i capocannonieri della sfida: Edin Džeko, Nikola Kalinic e Gregoire Defrel, tutti a 3 gol contro il rispettivo avversario. Alle loro spalle c’è Bryan Cristante, con 2, e otto giocatori con un gol segnato: Alessandro Florenzi, Lorenzo Pellegrini, Diego Perotti, Nicolò Zaniolo, Gianluca Mancini, Leonardo Spinazzola, Jordan Veretout e Domenico Berardi.