Roma-Gent 1-0 - Da Zero a Dieci - Perez parla e mette in pratica, la poca qualità e la scarsa tranquillità dietro

21.02.2020 22:15 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma-Gent 1-0 - Da Zero a Dieci - Perez parla e mette in pratica, la poca qualità e la scarsa tranquillità dietro

0 - Torna il clean sheet: il secondo nel 2020 dopo quello contro il Parma in Coppa Italia.

1 - "Spero di segnare o fare assist": parla e mette in pratica Carles Perez, alla prima rete in giallorosso.

2 - Seconda vittoria in quattro partite in casa in Europa League per la Roma, che fatto salvo l'esordio contro L'Istanbul Basaksehir ha sempre faticato a controllare le gare all'Olimpico.

3 - Ci sono appena tre giorni tra Roma-Gent e Roma-Lecce: l'avversario di domenica è simile a quello del giovedì, ma la sensazione è che possa punire più facilmente eventuali altri errori in fase di palleggio.

4 - In diverse fasi della partita si è visto un centrocampo a 4, alla ricerca di maggiore compattezza.

5 - Il Gent non perdeva fuori casa da 5 gare europee, preliminari compresi.

6 - La mancanza di qualità della Roma si è vista negli appena 6 passaggi chiave realizzati. Due dei quali sono del subentrato Davide Santon.

7 - Da elogi straordinari a qualche fischio alla sostituzione: momento decisamente complicato per Lorenzo Pellegrini.

8 - Partita di sostanza senza palla per Bryan Cristante: 5 contrasti e 3 palloni intercettati, totale 8.

9 - La Roma ha tirato solamente 9 volte verso la porta avversaria, contro le 14 del Gent.

10 - Quattro spazzate Pau Lopez, quattro Smalling e due Fazio: 10 momenti che fanno capire quanto la costruzione dal basso sia ancora una cosa molto complessa per la Roma.