Udinese-Roma 4-0 - Cosa dicono gli xG - Peggiore gara stagionale, mai un tiro pericoloso quanto quello di Udogie con Mou in panchina. GRAFICA!

05.09.2022 22:45 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Udinese-Roma 4-0 - Cosa dicono gli xG - Peggiore gara stagionale, mai un tiro pericoloso quanto quello di Udogie con Mou in panchina. GRAFICA!

Negli ultimi anni è stato sviluppato un nuovo tipo di dato che può aiutare ad analizzare ciò che è successo nelle partite di calcio e il rendimento delle squadre. Si tratta del dato degli Expected Goals, vale a dire un numero che quantifica, in media, i gol che si segnano in una partita dai tiri che si prendono durante la gara. Un numero non indiscutibile, in quanto sono stati sviluppati diversi modelli che danno dei risultati diversi (anche se tendenzialmente simili), e al quale non si può ridurre l’intero andamento di un match, ma che può aiutare a dare contezza di determinate situazioni in modo più freddo. Ecco l’analisi di Udinese-Roma, con i dati di understat.com.

LA PEGGIORE STAGIONALE - Il conto finale degli expected goals di questa partita è di 1,28 a 0,86: guardando alle proporzioni del punteggio, la Roma è stata punita anche oltre le aspettative, ma c’è da dire che gli stessi numeri confermano come la prestazione sia stata ampiamente la peggiore della stagione. Peggior dato stagionale sia in attacco - il precedente erano gli 0,96 di Juventus-Roma - che in difesa - sempre a Torino, 0.63. 

QUANTO PESANO GLI ERRORI - Partiamo dalla difesa: la Roma ha concesso dopo appena cinque minuti la prima grande occasione di tutto il suo campionato, a causa dell’errore individuale di Rick Karsdorp. Il gol di Udogie arriva da un tiro da ben 0,72 xG: tolti i rigori - che hanno un valore standard di 0,76 xG - la Roma di Mourinho non aveva mai lasciato un tiro di così alto valore in campionato, il che quantifica la gravità dell’errore dell’olandese. Così come è grave l’errore di Rui Patricio, che regala 0,97 xG a Samardzic, il cui tiro valeva appena 0,03.

POLVERI BAGNATE - Non che davanti si sia fatto meglio: il tiro migliore della partita della Roma è stato un tentativo di Abraham da 0,13 xG. L’inglese arriva comunque secondo per expected goals generati, 0,23, dietro a Dybala con 0,29 e davanti a Mancini con 0,18 e Matic con 0,16. Troppo poco.

IL PESO DEI CORNER - Degli 0,86 xG creati, 0,28 arrivano da azioni di calcio d’angolo: siamo al 32%, oltre la media stagionale. Sono sempre loro l’arma principale della Roma in fase offensiva.

Expected Goals di Udinese-Roma 4-0
Expected Goals Plot di Udinese-Roma 4-0