Torino, Mazzarri: "A Nkoulou non chiedo l'elemosina"

28.08.2019 19:02 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Torino, Mazzarri: "A Nkoulou non chiedo l'elemosina"

Alla vigilia della sfida contro il Wolverhampton, il tecnico del Torino Walter Mazzarri ha parlato nuovamente di Nkolou, non convocato:

«Cosa vi ho detto l'altra volta? Se mi dice "Non c'ero con la testa", per l'allenatore non è una bella cosa. Io devo prendere atto che è come se non ci fosse stato, o come fosse da un'altra parte. Ho cercato di rimediare, ma anche con il Sassuolo non ci sarebbe stato con la testa. Io ho tanti giocatori che non vedono l'ora di essere in campo, io cosa devo fare? Se lui non mi cerca e non mi dice nulla, se ha in testa un qualcosa, devo chiedergli l'elemosina? E chiedo a voi: lo metto di forza sull'aereo e lo faccio giocare, se fa male in campo chi è il responsabile? L'allenatore, chiaramente. E dico ancora: non è che senza di lui all'andata avremmo preso meno gol, non ho la sfera di cristallo. Però mi avrebbe fatto piacere che me lo avesse prima di scendere in campo, non dopo. Se non altro, con il Sassuolo mi ha avvisato prima», riporta tuttomercatoweb.com. Il giocatore è stato accostato alla Roma nelle ultime settimane.