Pedullà: "Eto'o-Roma, si ragiona sulle cifre"

07.07.2014 08:21 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: alfredopedulla.com
Pedullà: "Eto'o-Roma, si ragiona sulle cifre"
Vocegiallorossa.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Sul proprio sito ufficiale, l'esperto di mercato Alfredo Pedullà ha aggiornato la situazione legata al futuro di Samuel Eto'o: "I bookmakers hanno abbassato al massimo le quote per Eto'o alla Roma. Esattamente come avevano fatto per Cole, in arrivo nella Capitale. I bookmakers possono sbagliare, come sbagliamo tutti, ma sicuramente la situazione va seguita. I contatti ci sono stati e continueranno ad esserci in attesa di un incontro, magari ancor prima di quanto si possa immaginare. La Roma prenderà un attaccante esterno (sogna Cuadrado, molto complicato, continua a seguire Cerci e Lens, su Iturbe per ora non ci sono riscontri), ma sa bene che per la Champions servirà una punta centrale, troppo rischioso puntare solo su Totti e Destro. Ecco perché la tentazione è forte, la volontà di Eto'o è totale: Samuel prenderà in esame altre ipotesi solo quando capirà che le porte giallorosse sono chiuse. E ora non sono chiuse, anzi. Sulle cifre si sta ragionando così: Eto'o scenderebbe a quattro milioni e mezzo a stagione, potrebbe chiedere un biennale ma anche accontentarsi di un anno con opzione. In fondo quello non sarebbe un grande problema, la Roma ha comunque garantito un biennale a Cole, pur a cifre inferiori. I giallorossi pensano a un anno da tre milioni, massimo tre e mezzo, di base con eventuali bonus. Qui si farà la partita, a prescindere dai bookmakers che hanno abbassato le quote per Eto'o in giallorosso...".