MERCATO - Inter, ufficiale Lukaku. Napoli, Lozano e James più vicini. Milan, accordo con il Wolverhampton per Kessié. Boban: "Modric non verrà". Juventus, Chiesa vuole i bianconeri. Viva l'ipotesi Icardi

08.08.2019 19:50 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
MERCATO - Inter, ufficiale Lukaku. Napoli, Lozano e James più vicini. Milan, accordo con il Wolverhampton per Kessié. Boban: "Modric non verrà". Juventus, Chiesa vuole i bianconeri. Viva l'ipotesi Icardi

Il calciomercato estivo è entrato nel vivo. Vocegiallorossa.it vi terrà aggiornati in tempo reale su tutte quelle che sono le trattative più
interessanti della Serie A e di tutti i maggiori campionati di calcio.

19:50 Erick Pulgar alla Fiorentina, ci siamo. Come appreso da Firenzeviola.it, infatti, il centrocampista cileno è arrivato da poco a Firenze, dove sta svolgendo una prima parte di visite mediche al centro sportivo. Domani completerà tutti i test medici per poi essere ufficializzato e, probabilmente, presentato in giornata.

19:30Walace all'Udinese, manca solo l'ufficialità. Il centrocampista ieri aveva ricevuto il permesso per svolgere le visite mediche con il club friulano, cosa che è avvenuta questo pomeriggio. Il giocatore infatti è arrivato a Villa Stuart per svolgere i consueti test fisici di rito: adesso manca solo l'ufficialità da parte del club bianconero. Lo scrive tuttomercatoweb.com

19:15 - "Mi sento molto bene". Andy Carroll commenta così il suo ritorno al Newcastle, un anno e mezzo dopo aver lasciato il bianconero: "I miei amici e la mia famiglia sono qui, è il club per il quale tifo, è come casa. So che è casa mia, ho giocato qui, ho parlato con i tifosi e sono anche io un tifoso. La mia famiglia è qui. È l'unico posto al mondo in cui tornare quando vado via".

18:55 Erick Pulgar si avvicina sempre di più alla Fiorentina. Secondo quanto riportato da Sky Sport il giocatore svolgerà nelle prossime ore le visite mediche con il club viola e successivamente firmerà il contratto che lo legherà ai gigliati. Al Bologna andranno invece 10 milioni di euro, meno della clausola rescissoria fissata a 12, ma a questi verrà aggiunta anche una percentuale sulla futura rivendita.

18:30 - Retroscena sul rinnovo di contratto di David Neres con l'Ajax. Secondo la stampa britannica, infatti, l'esterno brasiliano avrebbe rifiutato una importante offerta di contratto da parte del Manchester United, arrivate nelle ultime ore. Sul giocatore, convinto dal ds Overmars a restare ad Amsterdam, era segnalato anche il Napoli.

18:15 - Arrivano altre parole di Romelu Lukaku da nuovo giocatore dell'Inter, riportate dal sito ufficiale del club nerazzurro nel comunicato dell'acquisto a titolo definitivo dell'attaccante belga dal Manchester United: «Volevo solo l'Inter, perché "Inter is Not For Everyone". Sono qui per riportare i nerazzurri alla vittoria».

18:00 - Ultime su Mario Balotelli, raccolte da tuttomercatoweb.com. Mentre la trattativa col Flamengo prosegue serrata, con la società rubionegra che sta per formalizzare la proposta nei dettagli, contratto e cash pesante alla firma di Super Mario, dall'altra parte c'è chi aspetta. Fino a domani. Si tratta dell'Hellas Verona: colloqui anche nelle ultime ore sono da registrare tra le parti, gli scaligeri potrebbero provare un'ultimo tentativo dunque aspettando fino a domani per la punta ora svincolata.

17:45 - "Rimane qui". Roy Hodgson, allenatore del Crystal Palace, conferma la decisione del club di non cedere Wilfried Zaha, nonostante la maxi-offerta dell'Everton: "Siamo contenti di questo, è un giocatore importante per il nostro club. Vogliamo che faccia quello che ha fatto negli ultimi anni. Sapete bene che voleva andare, ma non è andata bene per lui da questo punto di vista. Però è un professionista e ha un contratto con noi, è un giocatore che rispettiamo e penso che anche lui ci rispetti".

17:30 - L'arrivo alla Continassa, nel primo pomeriggio di oggi, ha sancito ufficiosamente l'interruzione della trattativa tra Mario Mandzukic e il Manchester United. Permanenza garantita, adesso? Non proprio. Perché per la Juventus il pupillo di Massimiliano Allegri resta un possibile partente. Un giocatore con le valigie in mano e la destinazione, adesso, potrebbe essere di nuovo la Germania. Il Borussia Dortmund, club in cerca di un centravanti, è infatti sempre sulle tracce dell'ariete croato. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

17:10L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto di opzione, le prestazioni sportive del calciatore Jure Balkovec alla società Empoli FC.

16:57 Romelu Lukaku è ufficialmente un nuovo calciatore dell'Inter. Attraverso i suoi canali social, il club nerazzurro ha comunicato l'acquisizione del bomber belga classe '93 che arriva a titolo definitivo dal Manchester United.

16:49 - Trattativa ai dettagli, secondo Tuttosport, fra Juventus e Monaco per Mattia Perin. Dopo la fumata nera col Benfica i monegaschi hanno attivato i contatti coi bianconeri e come detto l'operazione sembra oramai in dirittura d'arrivo. Il portiere ex Genoa, salvo colpi di scena, si trasferirà nel Principato in prestito con diritto di riscatto ad una cifra compresa fra i 12 ed i 15 milioni.

16:23 - Ventotto milioni di euro bonus compresi. Questa, secondo quanto filtra da Casa Milan, la cifra spesa dal club rossonero per l'acquisizione dal Lille dell'attaccante portoghese Rafael Leão, calciatore classe '99. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

16:05 - Il quotidiano Tuttosport torna sul nome di Mauro Icardi e spiega come la Juventus ad oggi resti ancora la prima e più accreditata squadra per il futuro dell'argentino. La situazione nerazzurra del giocatore non è cambiata, con l'Inter che non ha intenzione di reintegrarlo nei piani tecnici di Conte. Il Napoli potrebbe tornare a farsi vivo, mentre la Roma non è opzione da prendere in considerazione. Resta come detto la Juve, che a fine agosto potrebbe fare un'offerta al ribasso da 40 milioni a fronte della richiesta interista di 75. E Marotta, se ancora disponibile, potrebbe tornare a chiedere lo scambio con Paulo Dybala.

15:43 - Kaique Rocha e la Sampdoria. Un nome che riprende quota, ancora, anche adesso. La società blucerchiata, infatti, ha proseguito anche nelle ultime ore i contatti con l'entourage del calciatore. Terzino destro classe 2001 del Santos, la trattativa era in fase di stallo: in scadenza a inizio 2020, il giocatore è da tempo nel mirino del Doria. E l'affare può chiudersi a breve se le società troveranno la quadra, dopo il sì di Kaique ai blucerchiati.

15:24 - Niente Milan per Luka Modric. Ai taccuini de La Gazzetta dello Sport, il dirigente rossonero Zvonimir Boban ha ha categoricamente escluso l'arrivo del Pallone d'Oro in carica: "Già venti giorni fa Maldini aveva dichiarato che Modric non sarà un giocatore del Milan ma, visto che si continua a parlarne e a scriverne senza nessuna base, vorrei ripetere che il miglior giocatore del mondo l’anno scorso non sarà un nostro giocatore. A quanto vedo sarà ancora a Madrid. Ovvio che sarebbe fantastico averlo, ma questa è l’unica verità".

15:06 - Secondo quanto riportato da TalkSport la trattativa per il passaggio di Coutinho al Tottenham è definitivamente sfumata. Il brasiliano, in caso di ritorno in Premier League, farebbe eventualmente ritorno al Liverpool, suo ex club.

14:53 - Cristian Ansaldi potrebbe presto rinnovare il contratto con il Torino. Legato al club granata da un accordo valido per altri due anni, il calciatore argentino classe '86 vorrebbe sottoscrivere un nuovo contratto con la società di patron Cairo. Per questo motivo, il suo procuratore Pedro Aldave la prossima settimana sarà in Italia: in caso di fumata nera, non è escluso che il giocatore possa vagliare altre soluzioni.

14:40 De Laurentiis e Giuntoli, con la supervisione economica finanziaria di Chiavelli, l'amministratore delegato, hanno studiato il piano per chiudere il doppio colpo Lozano-James. Entrambi hanno già detto sì agli azzurri e la strategia portata avanti nelle ultime settimane sta dando i suoi frutti. Il messicano sta discutendo gli ultimi dettagli del contratto e poi raggiungerà Ancelotti, mentre il colombiano, rimasto fuori anche ieri dai convocati di Zidane, ogni giorno è più vicino alla Serie A per la gioia del tecnico che lo ha voluto fortemente fin dal primo giorno di mercato. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

14:25 - Il quotidiano Tuttosport torna a parlare del futuro di Federico Chiesa e spiega come il giocatore non abbia accantonato definitivamente l'ipotesi di lasciare la Fiorentina per sposare la causa juventina. Il valore stimato dalla Fiorentina è sempre quello dei 70 milioni di euro, anche se in caso di riapertura della trattativa la Juventus potrebbe pensare di inserire alcuni giocatori in prestito. E i nomi citati dal quotidiano in tal senso sono quelli di Merih Demiral Luca Pellegrini.

13:45 - Il Manchester United si sta tirando fuori dalla corsa a Mario Mandzukic. Secondo quanto riportato dal Daily Star due sono i motivi di perplessità da parte dei Red Devils: l'età del croato (33 anni) e l'ingaggio, ritenuto troppo alto per il ruolo che andrebbe a ricoprire, ossia la riserva.

13:25Bartlomej Dragowski, portiere della Fiorentina, ha annunciato in conferenza stampa di aver prolungato il proprio contratto con i viola fino al giugno del 2023.

13:00 - Secondo quanto riportato dal Sun, dietro al rifiuto di Christian Eriksen al trasferimento al Manchester United ci sarebbe una promessa fatta al proprietario del Tottenham, Daniel Levy, due anni fa: ossia quella di non trasferirsi in segno di rispetto a un club rivale degli Spurs. Con il contratto a scadenza e il mercato inglese in chiusura, l'unica possibilità per il Tottenham di monetizzare dalla sua cessione è un trasferimento all'estero.

12:40 - Secondo Sportitalia, il Milan avrebbe trovato l'accordo con il Wolverhampton per la cessione di Kessié sulla base di 25 milioni di euro più 3 di bonus. Per il buon esito della trattativa, serve solo convincere il calciatore ivoriano. 

12:35 - Ieri è toccato a Puscas, passato al Reading, oggi secondo Tuttosport sarà il giorno giusto per l'addio di Colidio e Nolan, entrambi destinati al Leeds. A quel punto l'Inter cercherà di smuovere anche le questioni Joao Mario e Ivan Perisic, per entrambi è forte l'interesse del Monaco. A quel punto, spiega il quotidiano, l'Inter potrebbe provare a chiudere per Arturo Vidal del Barcellona.

12:15 - Secondo la BBC, la Juventus ha deciso di non cedere più Paulo Dybala. Il Tottenham a questo punto ha sei ore di tempo per correre ai ripari.

12:00 - Secondo quanto riportato dai colleghi di Canal +, Giovani Lo Celso sarebbe già a Londra per sostenere le visite mediche prima di diventare un giocatore del Tottenham.

11:40 - L'imminente arrivo all'Arsenal di David Luiz spinge verso l'uscita Mustafi. Il difensore tedesco, riporta The Sun, potrebbe trasferirsi in Francia come Laurent Koscielny. I Gunners sarebbero disposti a dare il giocatore anche in prestito.

11:20 - Tra gli elementi in uscita dal Pisa, c'è sicuramente Reinis Reinholds, che pare destinato all'estero. Secondo tuttomercatoweb.com, il portiere ha richieste in Svizzera, con Lucerna e Bellinzona che avrebbero già fatto un sondaggio, ma anche a Cipro, dove piace all'Apollon Limassol.
Più defilato, ma comunque a osservare, il Flora Tallin, la compagine estone che proprio domenica ha sostenuto un'amichevole contro i nerazzurri.

11:05 - Nei giorni scorsi si è parlato della possibilità che il Wolverhampton potesse prendere Daniele Rugani dalla Juventus, prima che l'Arsenal passasse in netto vantaggio, ma dal momento che i Gunners non hanno chiuso la trattativa e che il mercato in Premier League terminerà oggi alle 18 italiane, gli Wolves proveranno l'ultimo assalto al centrale in uscita dai bianconeri. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport è pronta un'offerta da 32 milioni di euro, che potrebbero bastare per convincere la Vecchia Signora a cedere il difensore.

10:45 - Un possibile nuovo rinforzo per l’HNK Gorica. Si lavora per il centrocampista David Kovacic, classe 2000 che trova squadra dopo aver seguito l’innovativo “The Draft” della società lussemburghese Infinity Global Sports svoltosi a Matalascanas. Kovacic è risultato uno dei migliori nei test per qualità fisiche e tecniche. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

10:20 - Il Napoli si è visto chiudere la porta dall'Ajax per David Neres. Secondo quanto riportato dal Telegraaf il ds degli olandesi, Marc Overmars ha rifiutato un'offerta da oltre 50 milioni per il brasiliano, richiesto peraltro anche dall'Everton. E per blindare il giocatore nella giornata di ieri è stato ufficializzato il rinnovo fino al 2023.

09:55 - Secondo Metro, David Luiz avrebbe chiesto la cessione al Chelsea per poter approdare all'Arsenal. 

09:35 - Romelu Lukaku ha lasciato l'hotel milanese e si accinge a effettuare le visite mediche con l'Inter. Lo riporta Sky Sport

09:15 - Su Il Corriere di Bergamo, in prima pagina, si parla di Atalanta e calciomercato, ma non solo. "Ipotesi Skrtel. E Castagne è infortunato" è il titolo in taglio alto sulla prima pagina del quotidiano oggi in edicola. Martin Skrtel, esperto difensore slovacco, potrebbe essere il giusto acquisto per dare esperienza al reparto arretrato. L'infortunio di Castagne è una brutta tegola e potrebbe bloccare la partenza di Reca. Intanto il popolo atalantino mal digerisce i rincari dei nuovi prezzi degli abbonamenti: quasi raddoppiati i prezzi in curva, abolite le riduzioni family.

09:00 - Secondo L'Equipe, il Siviglia ha in Rony Lopes del Monaco la sua priorità per l'attacco. La trattativa potrebbe concludersi sulla base di 25 milioni di euro. 

08:45 - L'Arsenal ha respinto i 30 milioni di sterline offerte dall'Everton per Iwobi. I Toffees stanno valutando se alzare l'offerta. Lo riporta Daily Star.

08:30 - Ceduto Lukaku all'Inter, il Manchester United ha pronto il nome del suo sostituto: è Inaki Williams dell'Athletic Club. I Red Devils sono pronti a mettere sul piatto 81 milioni di sterline. Lo scrive The Sun.