MERCATO - Il Napoli su Tagliafico. Martial-United: aria di addio. Eriksen torna a giocare in Premier League? Arsenal, idea Diego Costa. Paris Saint-Germain, contatti con Mbappé per il rinnovo

15.01.2022 23:58 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
MERCATO - Il Napoli su Tagliafico. Martial-United: aria di addio. Eriksen torna a giocare in Premier League? Arsenal, idea Diego Costa. Paris Saint-Germain, contatti con Mbappé per il rinnovo
© foto di Vocegiallorossa.it

È ufficialmente aperta la sessione di mercato invernale in Italia, che durerà fino al 31 gennaio. Vocegiallorossa.it vi aggiornerà sulle trattative delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

23:58 - Magnani è atteso domani a Genova per unirsi alla Sampdoria. Il difensore è pronto dunque a lasciare l'Hellas Verona e andrà a rafforzare la rosa di Roberto D'Aversa.

23:44 - Secondo quanto riferito da Gianlucadimarzio.com, il Napoli è sulle tracce del terzino argentino Tagliafico. Il classe '92 dell'Ajax ha il contratto in scadenza nel 2023 e gli azzurri avrebbero individuato in lui il rinforzo ideale per la propria fascia mancina. Nel corso della prossima settimana sono attesi degli sviluppi.

23:28 - Al programma Calciomercato - L'Originale, il giornalista Gianluca Di Marzio fa il punto sul futuro di Dybala. Secondo quanto riferito dall'esperto di mercato, per il momento nessun club ha mosso dei passi per provare ad acquistare il 10 bianconero a parametro zero.

23:07 - Tutto su Adama Traoré. Il Tottenham è il club più interessato all'esterno del Wolverhampton, sul quale però non manca la concorrenza. E, secondo quanto riportato da Teamtalk, gli Spurs sarebbero pronti a sacrificare quattro pedine pur di arrivare allo spagnolo, principale obiettivo di mercato di Antonio Conte e i suoi.

22:29 - Anthony Martial è uno degli attaccanti accostati alla Juventus per il prossimo futuro. Intervistato dalla stampa inglese al termine del match pareggiato contro l’Aston Villa, il tecnico del Manchester United Ralf Rangnick spiega come mai il giocatore non ha preso parte alla partita: “Martial non ha voluto esserci. Normalmente sarebbe stato presente, ma non ha voluto e questa è la ragione per cui non ha viaggiato con noi”. Il giocatore vorrebbe lasciare Manchester, ma i Red Devils vogliono cederlo solo in prestito oneroso e con l’ingaggio pagato dal club destinatario.

21:59 - Tutto fatto per Martin Satriano al Brest. Come riportato da Sky Sport, si è chiuso in queste ore l’affare tra l’Inter e il club francese per il prestito del giovane attaccante uruguaiano, che ha firmato ieri il rinnovo propedeutico all’addio. Il giocatore classe 2001 ritroverà un altro giocatore di proprietà dell’Inter, ovvero il centrocampista Lucien Agoumé.

21:34 - Prima della sfida tra PSG e Brest, Romain Faivre, talentuoso francese nell'orbita anche del Milan, ha parlato ai microfoni di Canal+ del suo futuro: "Giocare per il PSG? Ci sono stati contatti con i miei agenti. È un sogno, è la mia città, lì ci sono la mia famiglia e i miei amici".

21:10 - Anne Laure Bonnet, giornalista di SKY, ha parlato della situazione di Paulo Dybala, con un possibile accostamento al Paris Saint Germain in Francia. “Pochettino lo voleva al Tottenham, ma forse non sarà più l’allenatore del PSG nella prossima stagione. Non si parla molto di Dybala in Francia, invece si parla di Zinedine Zidane. I parigini vogliono Zidane”.

20:39 - L'avventura di Matija Nastasic alla Fiorentina è destinata a proseguire anche per tutto il girone di ritorno. Secondo quanto appreso da Firenzeviola.it, nonostante le offerte ricevute negli ultimi giorni sul conto del serbo (con la Sampdoria in particolare molto interessata all'ex Schalke anche se oggi ha definito per Giangiacomo Magnani in prestito dall'Hellas Verona, ndr), la Fiorentina ha deciso di bloccare a Firenze il centrale, che dunque rimarrà nel pacchetto dei difensori a disposizione di Italiano. Su Nastasic, nelle ultime ore, si era registrato un interessamento anche da parte del Levante.

20:10 - Primo asiatico britannico a giocare per il Tottenham, prodotto dell'Academy degli SpursDilam Markanday è uno dei migliori talenti del Tottenham. Origini indiane, il classe 2001 ha vissuto già diverse partite in prima squadra e, secondo Sky Sports UK, l'intenzione di Paratici sarebbe quella di blindarlo. Tuttavia la volontà dell'esterno offensivo è un'altra: andare via per trovare maggiore spazio altrove. E l'emittente satellitare fa sapere che il Blackburn Rovers sarebbe vicino all'acquisto del ventenne.

19:55 - Sette mesi dopo l'arresto cardiaco che ha tenuto tutto il mondo con il fiato sospeso, Christian Eriksen è pronto a tornare in campo e lo farà dove il suo talento è definitivamente esploso: in Premier League. Lo riporta The Times, che - seppur non rivelando la prossima squadra del danese - spiega come l'ex Inter sia sul punto di firmare con un nuovo club e nel week-end in corso dovrebbe chiudere l'affare e cominciare la sua seconda vita in Inghilterra.

19:26 - L'Arsenal è alla ricerca di una punta per questa seconda parte di stagione, dopo l'esclusione di Aubameyang e considerando i soli sei mesi di contratto rimasti ad Aubameyang. L'ultima idea, rilanciata in Inghilterra da The Sun, porterebbe a Diego Costa, l'ex attaccante di Chelsea ed Atletico Madrid che è libero contrattualmente, dopo l'addio all'Atletico Mineiro in Brasile.

19:02 - Jonathan Burkardt, attaccante del Mainz classe 2000 è finito nel mirino della Lazio come vice Immobile. Tuttavia il direttore sportivo del club tedesco, Martin Schmidt, ha dichiarato a Sky Deutschland in merito: «Probabilmente ci sarà un cartello che dice "non in vendita" perché è incredibilmente importante per noi. Lui sa quanto sia importante poter continuare a giocare in questo modo con noi e crescere ulteriormente. Ecco perché penso che sia molto felice qui in questo momento».

18:33 - Il direttore generale della Carrarese calcio Nelso Ricci ha fatto il punto sul mercato della squadra toscana molto attiva in questo gennaio sia sul fronte delle uscite sia su quello delle entrate: "La Carrarese è presente e vigile sul mercato avendo le idee chiare su come e dove intervenire rafforzando le potenzialità, già esistenti della rosa. Le operazioni condotte sino ad ora hanno un loro fondamento ancorato su ragioni diverse che vanno dell'opportunità irrinunciabile sino alla valutazione di ordine tecnico e tattico. A prescindere da Luci che ha lasciato Carrara per motivi personali e Santochirico che, come prodotto del settore giovanile , necessita di formarsi e fare esperienza oppure Girgi per cui, non avendo trovato spazio, è stato scontato trovare una soluzione diversa, meritano approfondimento le situazioni di uscita Kalaj e Galligani Per quanto riguarda il difensore italo albanese si è presentata la classica occasione a cui non può rinunciare sia la società che è stata capace di individuare un profilo giusto poi valorizzato dallo staff tecnico e per il ragazzo che si cimenterà in serie B con il Frosinone. In entrata, è previsto ,proprio dal Frosinone, l'arrivo di Bevilacqua che è un difensore centrale 2001".

18:10 - La Stella Rossa di Belgrado ha ufficializzato l'arrivo di Piccini con un tweet.

17:45 - Urbano Cairo non fa sconti per Ola Aina. Il laterale inglese naturalizzato nigeriano è un obiettivo del Leeds, che da tempo bussa alla porta del Torino. Secondo quanto riferito da Tuttosport, i granata chiedono 10 milioni di euro per chiudere la trattativa: è la stessa cifra spesa nel 2019 per riscattarlo dal Chelsea. Le negoziazioni continuano.

16:45 - Il CSKA Mosca fa sul serio per Verdat Muriqi. Come si legge sulle pagine de Il Messaggero, dopo i sondaggi di WBA e Leeds, il club russo si è imposto mettendo il piatto un'offerta complessiva da 10 milioni: 2,5 subito per il prestito, 8 fra sei mesi. Un'operazione - si legge - che potrebbe dare una mano a smuovere il mercato e parzialmente l'indice di liquidità.

15:45 - Con l'enorme liquidità della nuova proprietà saudita il Newcastle, pur essendo penultimo in Premier League, sogna in grande. E, secondo RMC Sport, avrebbe fatto un tentativo per Keylor Navas. Al PSG d'altronde c'è anche Donnarumma e i Magpies speravano di trovare la porta spalancata per parlarne. Invece no: dai Parigi nessuna apertura ad un addio del portiere costaricano

13:19 - Nelle ultime ore la Sampdoria avrebbe bussato alle porte del Karagumruk per riportare in Italia Fabio Borini. Come si legge sulle pagine de La Gazzetta dello Sport la trattativa è al momento in stand-by: il club bluerchiato vorrebbe l'ex Milan in prestito con al massimo il diritto di riscatto, i Turchi per cederlo chiedono l'obbligo.

10:53 - Con l'infortunio di Federico Chiesa la Juventus è quasi costretta ad intervenire sul mercato. Come si legge sulle pagine di Tuttosport qualcosa di sta muovendo e nelle ultime ore è tornato in auge il nome di Sardar Azmoun, attaccante dello Zenit San Pietroburgo con il contratto in scadenza nel prossimo 30 giorni. Come scrive il quotidiano sarebbe pronta un'offerta per lo Zenit, che chiede 5 milioni. Sul giocatore è bene ricordare che c'è la forte concorrenza del Lione.

10:34 Hellas Verona FC comunica di aver ceduto - a titolo temporaneo, sino al 30 giugno 2022 - a Kayserispor Kulübü, squadra che milita nella Süper Lig, la massima serie calcistica turca, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mert Çetin.

Hellas Verona FC augura a Mert Çetin una seconda parte di stagione ricca di soddisfazioni.

10:13 - Ci sono sempre meno certezze sul futuro di Andriy Shevchenko sulla panchina del Genoa. A scriverlo è La Gazzetta dello Sport che analizza la sua situazione. Salvo sorprese il tecnico ucraino siederà sulla panchina del Genoa anche lunedì nella trasferta contro la squadra di Italiano al Franchi. Sheva resta comunque in discussione e il tecnico italo-tedesco Bruno Labbadia rimane pronto a rilevarlo. Shevchenko a tempo determinato, insomma? Questo dice la realtà.

09:51 - Il Milan è alla ricerca di un difensore centrale dopo l'infortunio di Tomori. Il pacchetto dei centrali adesso è composto dai soli Kalulu e Gabbia, perché Romagnoli al momento è fermo per il COVID-19. La pista più gettonata per ora resta quella di Bailly, l’ivoriano del Manchester United che andrebbe comunque aspettato, perché è impegnato in coppa d’Africa. C’è il gradimento del giocatore al trasferimento al Milan e lo United starebbe aprendo all’idea del prestito. Il difensore è amico di Kessié ed è stato anche al matrimonio sfarzoso del centrocampista, avrebbe quindi un buon biglietto da visita per entrare nel gruppo. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

09:23 - Nel taglio alto della propria prima pagina odierna L'Equipe commenta la vittoria del Nizza di ieri sera per 2-1 contro il Nantes. Un successo importante che porta la squadra di Galtier al secondo posto in classifica. Dopo il botta e risposta nel primo tempo tra Dolberg e Girotto, è Khephren Thuram a regalare i tre punti alla formazione rossonera. Sempre nel taglio alto si può leggere di un possibile trasferimento dello svincolato Hatem Ben Arfa al Lille, che ha bisogno di un elemento di esperienza e qualità dopo la cessione di Ikoné alla Fiorentina e quella quasi ultimata di Yazici al CSKA Mosca.

09:00 - Su La Gazzetta dello Sport si analizza il futuro di Dries Mertens. La volontà del belga è chiara: lui vorrebbe restare a Napoli. Esiste fra le parti un accordo che consente al club entro il 15 giugno di esercitare l’opzione di rinnovo per un altro anno dell’attuale contratto, con un ingaggio da 5 milioni di euro netti. Cifre che il Napoli non intende più spendere. Questo non significa comunque rottura. L'unico che spera è proprio lui: De Laurentiis vuole abbassare il monte stipendi che più o meno calerà di 30 milioni. Da Insigne a Ospina: il bilancio in rosso per quasi 60 milioni si fa sentire e il presidente del Napoli ha deciso di voler risparmiare sui giocatori in scadenza.

08:45 - Sfida tra Newcastle e Watford per Ludovic Blas del Nantes. Lo scrive Daily Mail.

08:30 - Il Daily Telegraph sostiene che il Paris Saint-Germain avrebbe avviato i contatti con Mbappé per convincerlo a rinnovare il contratto.