MERCATO - City, Guardiola: "Non prenderemo Isco". Terry lascia l'Aston Villa. Juve: nuovi contatti con il Cagliari per Han. Futuro in Turchia per Shaqiri? Real Madrid meta preferita di Milinkovic-Savic

30.05.2018 23:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
MERCATO - City, Guardiola: "Non prenderemo Isco". Terry lascia l'Aston Villa. Juve: nuovi contatti con il Cagliari per Han. Futuro in Turchia per Shaqiri? Real Madrid meta preferita di Milinkovic-Savic

Con la fine della stagione inizia il periodo del calciomercato. In attesa del 1° luglio, data dell'apertura ufficiale, Vocegiallorossa.it vi terrà aggiornati in tempo reale su tutte quelle che sono le trattative più interessanti della Serie A e di tutti i maggiori campionati di calcio.

 

23:00 - Secondo quanto riporta Sky Sport 24, Godfred Donsah potrebbe sì firmare il nuovo accordo con il Bologna ma in caso di fumata nera, ci sarebbero ben tre piste in Bundesliga. Werder Brema, Mainz e Bayer Leverkusen sarebbero difatti interessate al centrocampista ghanese.

22:40 - "Il Manchester City non prenderà Isco". Una frase secca, diretta ma altrettanto chiara. Durante un evento, Pep Guardiola, manager dei Citizens, ha chiuso dunque alla possibilità di prendere il trequartista dal Real Madrid, riporta Sky Sports UK.

22:20Fabrizio Corsi, presidente dell'Empoli, è intervenuto a Radio Incontro Olympia. Queste alcune battute riportata da Lalaziosiamonoi.it: "Seguo Cataldi da quando la Lazio lo mandò a giocare al Crotone, con cui fece grandi cose. Una volta tornato alla base, tranne in alcuni momenti con Pioli, lo stesso giovane centrocampista laziale non ha mai dato l'impressione di ripetersi a quei livelli elevati con continuità. Al contrario, mi sembra si sia un po’ perso, salvo questa ultima esperienza a Benevento con cui, retrocessione con largo anticipo a parte, credo si sia ben comportato. Empoli la piazza giusta per lui? Si, credo proprio che la nostra provincia, il nostro ambiente gli potrebbero far assolutamente bene. Cataldi mi piace, personalmente, se lo avessi qui in Toscana con me, senza dubbio ci punterei. Non so se, a differenza di qualche anno fa, potrei ancora permettermelo. Per questo dovrei chiedere al mio amico Lotito. Senza volermi permettere di dare consigli, posso serenamente affermare che qui ad Empoli con Andreazzoli, abbiamo in rosa tre o quattro giovani che dato il loro valore potrebbero diventare per noi dei casi di mercato, ovvero dei veri e propri grattacapi. Fra questi, segnalo Krunic, il nostro piccolo Milinkovic: se il talento serbo della Lazio vale indiscutibilmente 10, il nostro gioiello può valere 7,5, per ora".

21:55 - Novità sul futuro di Joel Pereira, portiere del Manchester United. Il ventunenne, svizzero-portoghese, è attualmente il terzo di casa Red Devils e cerca una piazza dove mettersi in mostra. Secondo Record avrebbero chiesto informazioni diversi club: Siviglia e Betis in Spagna, in Serie A ci sarebbero invece i sondaggi da parte di Fiorentina e Atalanta.

21:25John Terry lascerà l'Aston Villa il prossimo 30 giugno. Il calciatore ha reso noto la sua decisione, divenuta ufficiale con un comunicato sul sito del club.


20:50 - Acquistato dall'Inter nel 2009, e comprimario nel triplete, Marko Arnautovic potrebbe riabbracciare José Mourinho. L'attaccante del West Ham è inseguito dal Manchester United ma, secondo Sky Sports, i londinesi vogliono almeno 50 milioni di sterline.

20:10 - Torna di moda Kwang-Song Han per il Cagliari. Secondo quanto riporta SkySport, infatti, oggi c'è stato un incontro, dopo i colloqui interrotti a gennaio, tra direttori sportivi: Carli per il Cagliari e Paratici per la Juventus. La situazione dall'ultima sessione di mercato è cambiata, con le parti che proveranno a vedere se ci sarà la possibilità di riprendere il discorso, capendo valutazioni e condizioni di quest'operazione.

19:40Christian Eriksen, dal ritiro della Danimarca, dribbla l'interesse di Real Madrid e Barcellona nei suoi confronti: "Non mi piace parlare di rumors" si è limitato a rispondere. In merito il commissario tecnico Age Hareide ha dichiarato che il giocatore è di livello superiore e può giocare in qualsiasi grande club d'Europa.

19:20Emiliano Viviano e lo Sporting Clube de Portugal, trattativa in corso. Ma non ancora definita. Perché il portiere della Sampdoria, a cui il club portoghese ha offerto un contratto quadriennale, sta prendendo tempo. Viviano si trova bene a Genova e non è ancora convinto del tutto di accettare. A riportarlo tuttomercatoweb.com.

19:05 - Missione londinese per il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio: l'obiettivo, stando a quanto riferisce Il Corriere dello Sport, è Dembélé, 31 anni da compiere il 16 luglio che da tempo fa le fortune del Tottenham ed è preconvocato dal Belgio per il Mondiale russo. La valutazione degli Spurs spaventa (30 milioni, ndr), ma la cifra pare trattabile anche perché il belga considera chiusa la sua esperienza a Londra.

18:40Joao Miranda nella lista dei desideri di mercato del Palmeiras. Secondo quanto riportato da Yahoo Esportes, oltre a Jonas del Benfica, anche il nome del difensore centrale dell'Inter sarebbe finito sull'agenda di Alexandre Mattos, ds dei Verdão: l'ex Atletico Madrid, che ha ancora un anno di contratto con i nerazzurri ma non ha nascosto il suo desiderio di tornare in patria in futuro, è il grande obiettivo per rinforzare la difesa dopo i Mondiali.

18:25 - "Sono molto felice di essere stato riscattato dalla Fiorentina. Fin dal primo giorno in cui sono arrivato a Firenze non vedevo l'ora di essere riconfermato. Sono innamorato della città e dei tifosi". Queste le parole di German Pezzella a Fiorentinanews.com dopo la notizia del suo riscatto da parte del club viola, che ha esercitato il diritto che era stato inserito l'estate scorsa dopo la trattativa tra i gigliati e il Betis Siviglia.

18:10 - Secondo quanto riportato dalla stampa turca, Xherdan Shaqiri potrebbe trasferirsi in Super Lig. Il giocatore dello Stoke City difficilmente resterà con la squadra retrocessa in Championship e su di lui c'è l'interesse del Galatasaray campione di Turchia in carcia che gli darebbe la vetrina della Champions League. L'affare può andare in porto per 16 milioni di euro.

17:55 - Ecco quanto riportato dal sito ufficiale del Cagliari:

Il Cagliari Calcio saluta l’allenatore Diego Lopez e lo ringrazia con affetto per il lavoro svolto in questi mesi.

Con dedizione e professionalità, trasmettendo alla squadra il suo forte attaccamento ai colori rossoblù, Lopez ha saputo infondere al gruppo fiducia nei propri mezzi, la voglia di non arrendersi, contribuendo a condurre il Cagliari alla conquista della permanenza nella massima serie.

Il rapporto con Diego Lopez si concluderà il 30 giugno 2018.

Il Cagliari Calcio rivolge un grande abbraccio al mister, con l’augurio che la continuazione della sua carriera possa riservargli le migliori soddisfazioni.

Secondo varie indiscrezioni, Maran è il nome in pole per sostituire l'uruguaiano.

17:30 - Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, Tomislav Erceg, agente tra gli altri anche di Nikola Kalinic, ha parlato del suo assistito e di quello che potrebbe essere il suo futuro: "La stagione è andata male, ma vuole restare al Milan”.

17:15Milan Skriniar non ha alcuna intenzione di lasciare l'Inter. Il difensore slovacco, direttamente dal ritiro della sua nazionale, è stato chiarissimo: "Restare all'Inter è il desiderio mio e della società. Non ho notizia di nessuna offerta particolare. Non ho motivo di andarmene, e non penso nemmeno che l'Inter mi farebbe andare via. Mi piace anche il fatto che giocheremo in Champions League, non vedo l'ora. Non ho nemmeno parlato di una partenza".

17:00 - Secondo il quotidiano Il Gazzettino, la Fiorentina sta guardando in casa Udinese per rinforzare il suo reparto arretrato: nel mirino della società viola c'è Bram Nuytinck, centrale classe '90 che ha altri tre anni di contratto con l'Udinese.

16:44 - Centotrenta milioni di euro. Questa secondo Sky la valutazione di mercato di Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio. Il centrocampista serbo, nonostante le ultime parole di Lotito, dinanzi a un'offerta così importante potrebbe partite: da par suo, il calciatore classe '95 ha fatto sapere di avere nel Real Madrid la sua meta preferita.

16:15 - Robert Lewandowski è intervenuto in conferenza stampa, parlando anche della notizia del giorno, ossia le dichiarazioni del suo agente Pini Zahavi che ha confermato la volontà del giocatore di lasciare il Bayern: "Di queste cose se ne occupa il mio agente. La cosa più importante ora per me è la preparazione ai Mondiali. Non sto pensando ad altro".

15:55 - Juventus e Udinese hanno avuto un incontro, oggi, in un ristorante di Milano vicino a Piazzale Lotto. Le possibili operazioni in ballo sono tante, dai cartellini di Meret (se non viene chiusa l'operazione Perin) a Jankto, ma anche le plusvalenze piemontesi con Cerri - che piace al Parma - e Mandragora come possibili cessioni.

15:31 - Gonçalo Guedes parla del suo futuro. Il giocatore è reduce dal prestito al Valencia ma resta di proprietà del Paris Saint-Germain: "In questo momento sono focalizzato nella Nazionale. Credo che si risolverà tutto dopo i Mondiali". Secondo quanto riportato da Super Deporte il Valecia è pronto a formulare un'offerta per riscattare il giocatore.

15:06 - Nella giornata di ieri Jakub Jankto ha di fatto annunciato di voler lasciare l'Udinese in estate e secondo quanto riportato da Tuttosport sono due i club che al momento si sono mossi per lui. Sia la Fiorentina che il Bologna si sono infatti messe sulle sue tracce, in attesa di nuovi sviluppi che arriveranno nelle prossime settimane.

14:42 - Il Torino continua a monitorare la situazione relativa a Simone Zaza e Tuttosport oggi in edicola fa il punto su quella che potrebbe essere la trattativa tra i granata e il Valencia. L'attaccante, alcuni mesi fa, valeva circa 30 milioni di euro ma dopo la decisione del club spagnolo di cederlo il suo cartellino ne vale adesso al massimo 15. Un vero affare per la società di Urbano Cairo che studia l'affondo per le prossime settimane.

14:11 - La Juventus valuta il futuro di Marko Pjaca. Il talento croato rientrerà dal prestito allo Schalke e si presenterà al ritirno bianconero a luglio inoltrato, dopo il Mondiale. E lì, alla Continassa, Allegri e la dirigenza juventina valuteranno il da farsi. L'idea è quella di trattenerlo, ma molto dipenderà dai movimenti offensivi del mercato. In caso di permanenza di tutti gli attuali interpreti il sacrificato potrebbe essere proprio (e ancora una volta) il croato ex Dinamo Zagabria. In caso di partenze eccellenti, magari Mandzukic, ecco che il suo nome potrebbe tornare buono.

13:45 - Il futuro di Moise Kean potrebbe essere lontano dalla Juventus. Secondo quanto riportato da Tuttosport, per un'offerta da 15-20 milioni, cifra stabilita dai bianconeri, il giovane classe 2000 potrebbe partire e su di lui c'è l'interessamento del PSV Eindhoven. Nel caso in cui l'attaccante dovesse partire non è da escludere che la società torinese inserisca anche una clausola di recompra per il futuro.

13:30 - Potrebbe essere la volta buona tra Inter e Ramires: il centrocampista brasiliano, in forza allo Jiangsu (squadra cinese di proprietà Suning) è un obiettivo nerazzurro per il mercato estivo. “Al momento io non so nulla – ha detto l’agente del giocatore, Luis Carlini, a fcinter1908 – probabilmente i due club ne parlano tra di loro, ma è ancora troppo presto. A lui comunque piacerebbe venire in Italia”.

13:15 - La Fiorentina e German Pezzella si legano fino al 2022. Il difensore argentino, classe '91, è stato riscattato dalla squadra viola. Dopo i 500mila euro per il prestito oneroso, la Fiorentina ha versato al Betis i 10 milioni pattuiti. Pezzella ha firmato fino al 2022.

13:00 - Braccio di ferro del Torino con il Santos per Lucas Verissimo, 23enne difensore centrale. I brasiliani chiedono fino a 10 milioni bonus compresi, e il 10% in caso di futura rivendita del difensore a un terzo club. L’offerta granata è invece di 6,5 milioni più 1,5 di bonus. Distanza anche sulla formula: i granata pagherebbero in due tranche, il Santos vuole tutto e subito.

12:45 - Manuel Pasqual a Empoli “è diventato fondamentale sia nello spogliatoio che in campo dove ha avuto un rendimento eccellente – lo ha detto il presidente Corsi a Italia 7 - lo abbiamo tenuto al di là del giocatore, che si è dimostrato ancora forte, ma per la persona, e gli abbiamo dato la fascia di capitano. Una scelta rischiosa, con qualche tensione estiva, non da Empoli, però forse era un retaggio della retrocessione dell'anno scorso”.

12:30 - Come riportato da Il Secolo XIX, l'Inter è sulle tracce del terzino della Sampdoria Bartosz Bereszynski. Il polacco è la prima alternativa a Cancelo, il cui riscatto dal Valencia è considerato troppo oneroso per le casse del club. Bereszynski, invece, potrebbe arrivare a Milano con un'offerta da 12 milioni, con l'inserimento di una contropartita come il giovane Emmers o Santon.

12:15 - Stephan  Lichtsteiner a un passo dall'Arsenal: secondo quanto riferito da Sky, il terzino elvetico, in uscita dalla Juventus, ha praticamente raggiunto l'accordo con i Gunners. Pronto un contratto annuale per Lich

12:00 - “So che al Napoli è arrivata un’offerta dal Manchester City... aspettiamo la risposta degli azzurri, che non mi risulta abbiano rifiutato proposte. Se il Napoli troverà l’accordo con il City valuteremo tutto”. Così a TuttoMercatoWeb Joao Santos, agente del centrocampista del Napoli, Jorginho. “Ovviamente - continua Joao Santos - il Manchester City sarebbe una meta molto gradita, irrinunciabile”. Chiosa dedicata all’arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli. “Per il mister parla il curriculum, è uno dei migliori allenatori d’Europa. Il Napoli - conclude l’agente di Jorginho -ha fatto un bel colpo”.

11:45 - L'arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli potrebbe aver rimesso in discussione le dinamiche di mercato del club azzurro. Lo scrive la Gazzetta dello Sport che spiega come Dries Mertens e Marek Hamsik, dopo il contatto con Carletto e le parole di ieri, siano oggi più vicini alla permanenza.

11:30 - L'edizione odierna del QS fa il punto sul mercato della Fiorentina. Dopo l'addio di Milan Badelj, il club gigliato è alla ricerca del regista. I nomi più caldi delle ultime ore sono quelli di Pedro Obiang, centrocampista del West Ham, e di Danilo Cataldi.

11:15 - Secondo quanto riportato da Record non sarà Emiliano Viviano il prossimo portiere dello Sporting Club, ma Joe Hart. Secondo il quotidiano lusitano è lui il favorito alla successione di Rui Patricio, destinato al Napoli. 31 anni, Hart è ancora di proprietà del Manchester City col quale ha ancora un anno di contratto.

11:00 - Sono giorni di attesa per il trasferimento a Parigi di Gianluigi Buffon. Le parti hanno definito tutti i dettagli di un accordo che potrebbe essere formalizzato già in settimana: l'ex portiere della Juventus sottoscriverà un contratto biennale.

10:45 - Sergej Milinkovic-Savic sarà uno dei pezzi più pregiati del mercato estivo che inizierà ufficialmente il prossimo 1 luglio. Claudio Lotito, che lo ha acquistato tre anni fa per 8 milioni di euro dal Genk si sfrega le mani e attende l'offerta irrifiutabile per cedere il serbo e rinforzare in questo modo tutta la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Ma quanti soldi servono per convincere il presidente biancoceleste a lasciarlo partire? Nelle ultime ore si è sparsa la voce di un rifiuto da parte del numero uno laziale da 110 milioni di euro, anche se lo stesso Lotito non ha fatto riferimenti a Milinkovic, ma una cosa è certa: i capitolini non hanno bisogno di cedere e per questo tireranno la corda.

10:30 - Secondo quanto riportato dal Sun il futuro di Fernando Torres portebbe essere in Giappone. il Sagan Tosu è pronto a offrire 3,5 milioni di sterline all'anno e il sito della J-League ha accidentalmente pubblicato un articolo che ne annunciava il trasferimento. Articolo poi rimosso

10:15 - In casa Juventus tiene sempre banco il discorso relativo ai nuovi terzini. Per Matteo Darmian, ormai, siamo ai titoli di coda: il difensore del Manchester United dovrebbe essere ufficializzato la prossima settimana.

10:00 - Bomba di mercato dalla Germania, sulle pagine di Sport Bild. Secondo il quotidiano tedesco l'avventura di Robert Lewandowski al Bayern Monaco può considerarsi conclusa, la conferma diretta arriva dal suo agente che nell'intervista ammette la volontà del polacco di cambiare aria. Decisione presa e già comunicata ai vertici del club bavarese.

9:45 - "HiguaOUT", titola senza mezzi termini il Corriere dello Sport nel taglio alto di prima pagina. Il Pipita, per il quotidiano, sarebbe molto vicino alla cessione ed il motivo della scelta è presto detto: costato 91 milioni di euro dal Napoli, a 31 anni ha ancora un prezzo interessante, fra i 55 ed i 60 milioni. Per questo monetizzare ora potrebbe essere più che un'idea per la dirigenza bianconera.

9:30 - Sarà derby di Milano per Memphis Depay, talento ex United oggi all'Olympique Lione. Il Milan lo segue da tempo ma secondo la Gazzetta dello Sport anche l'Inter è pronta ad investire su di lui. 30 milioni la base d'asta fissata dal club transalpino: la Champions regala maggiori speranze all'Inter, che tuttavia dovrà stare attenta a non sforare i Financial Fair Play della UEFA.

9:15 - "El PSG tienta a Cristiano", titola questa mattina il quotidiano spagnolo As. Il portoghese, dopo le parole post finale di Champions, non ha posato nella presentazione delle nuove maglie del Real Madrid e l'ipotesi di un addio è sempre più concreta. E in questo senso occhio al PSG, ad oggi il club con maggiori disponibilità economiche al mondo.

9:00 - In una lettera aperta dedicata a tutto il mondo viola, il centrocampista croato Milan Badelj ha annunciato il suo addio alla Fiorentina. Il regista, che si è svincolato, diventa un pezzo pregiato del mercato e su di lui sono pronti a scommettere in tanti: il Milan è interessato da tempo, ma anche la Lazio punta al suo ingaggio. Inzaghi, Tare e Lotito si confronteranno nei prossimi giorni per delineare le strategie in vista della prossima stagione e Badelj potrebbe diventare un obiettivo. Lo riporta Il Messaggero.