Lo Monaco, AD Genoa: "La Roma non ha chiesto Merkel. Al momento non vogliamo cedere Destro"

04.06.2012 16:57 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Fonte: Teleradiostereo
Lo Monaco, AD Genoa: "La Roma non ha chiesto Merkel. Al momento non vogliamo cedere Destro"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Il nuovo AD del Genoa, Pietro Lo Monaco, è stato intervistato da Teleradiostereo e ha parlato anche di possibili intrecci di mercato con la Roma:

Granqvist piace a molti, Merkel pure, sembra anche alla Roma. Può confermarlo?
"In difesa e a centrocampo abbiamo giocatori di qualità da cui ripartire. Granqvist è uno di questi. Dalla nostra mediana non partirà Merkel. Posso rivelare che alcuni club ce lo hanno chiesto, non la Roma, ma non partirà".

Qual è la situazione di Mattia Destro?
"Destro ha una situazione di mercato fluttuante, per lui i fatti sono in evoluzione, anche perché il Siena nelle prossime settimane può esercitare il diritto di riscatto per la compartecipazione del cartellino. Ha dimostrato di avere un valore notevole, di essere merce rara in quel ruolo. Normale che molti club possano ambire al suo ingaggio. Ma dire oggi che ci sia una trattativa per cederlo è errato".

Il ritorno di Borriello è ipotizzabile?
"E' impensabile che il Genoa possa riprendere Borriello. Abbiamo un centravanti di primo piano come Gilardino, c'è Immobile, c'è un giovane interessante come Longo, Borriello la prossima stagione non giocherà con il Genoa".

Il Genoa farà affari con la Roma?
"Non lo escludo, ho ottimi rapporti sia con Baldini sia con Sabatini. Sono tanti i giocatori di proprietà della Roma che potrebbero interessarci, dai big agli altri, ma questa è una fase in evoluzione, legata pure alle comproprietà, tutto può accadere ma ora in piedi non c'è nulla".