Confronto tra la Roma e l'agente di Jesus: il brasiliano non sarà più convocato. Il commento del procuratore: "Gravi fake news"

20.09.2020 20:43 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Confronto tra la Roma e l'agente di Jesus: il brasiliano non sarà più convocato. Il commento del procuratore: "Gravi fake news"

Secondo quanto scrive Il Tempo oggi in edicola, ieri c'è stato un confronto tra la Roma e Roberto Calenda, agente di Juan Jesus, in cui la società ha fatto chiaramente capire che il brasiliano non sarà più convocato e che sarebbe meglio ridurre le richieste sulle commissioni, in modo tale da agevolare un suo trasferimento altrove.

Su Twitter, è arrivata la pronta risposta del procuratore: "Su Il Tempo si fa riferimento a un presunto dialogo tra la Roma e il sottoscritto riguardo le mie commissioni. FAKE NEWS!! Io non ho mai parlato con il club di questo argomento. Chi riporta queste notizie o inventa o scrive sotto dettatura. In entrambi i casi è molto grave".