Chiono, ag. FIFA: "Rami andava preso prima, il PSG non cederà in prestito Digne"

01.10.2013 13:52 di Gabriele Chiocchio  Twitter:    vedi letture
Fonte: ilsussidiario.net
Chiono, ag. FIFA: "Rami andava preso prima, il PSG non cederà in prestito Digne"
Vocegiallorossa.it
© foto di Cebolla/Alfaqui/Image Sport

L'agente FIFA Gabriele Chiono ha parlato della Roma di Rudi Garcia, capolista in Serie A con 18 punti in 6 gare:

Rudi Garcia al comando del campionato. Sorpresa?
“No. Molte volte non ci accorgiamo che ci sono allenatori stranieri molto bravi. Garcia è uno di questi”.

La Roma come il Lille, cosa accomuna queste squadre?
“Il modo di giocare, semplice, pratico, ogni giocatore sa come muoversi, è questo il segreto delle squadre di Garcia”.

Gervinho rivalutato da Garcia, anche questa cosa non la stupisce?
"Non mi stupisce… io ricordo bene il Gervinho del Lille, mi ha sorpreso che non abbia sfondato in Italia. Ma si tratta di un giocatore che si sposa perfettamente con Garcia”.

Il tecnico vorrebbe un altro suo ex-pupillo, ovvero Adil Rami del Valencia. Cosa ne pensa?
“Rudi lo conosce benissimo, lo ha già allenato. Peccato, io lo avrei preso prima, proprio dal Lille, ora il Valencia non lo cederà per meno di 10 milioni di euro”.

Altro elemento nel mirino di Garcia è Digne del Psg. Possibile acquisto?
“Lo trovo molto difficile, il PSG lo ha prelevato pagandolo anche tanto”.

Potrebbe arrivare in prestito?
“Non sta giocando molto, è vero, ma non credo che il PSG lo voglia dare in prestito in Italia, al massimo in Ligue 1”, ha dichiarato Chiono a ilsussidiario.net.