Sampdoria, Maxi López: "Squalifica? Ero nervoso e ho sbagliato, chiedo scusa"

24.09.2012 19:41 di Simone Francioli   vedi letture
Fonte: sampdoria.it
Sampdoria, Maxi López: "Squalifica? Ero nervoso e ho sbagliato, chiedo scusa"
Vocegiallorossa.it
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

Il centravanti della Sampdoria Maxi López, squalificato due giornate dal Giudice Sportivo Tosel per "per avere, al termine della gara, colpito con un calcio la porta dello spogliatoio riservato agli Ufficiali di gara indirizzando ad alta voce nei loro confronti espressioni ingiuriose", ha spiegato l'accaduto al sito ufficiale della società blucerchiata: "Abbiamo giocato una partita molto tirata e combattuta, in cui avevo dato tutto e subito parecchio. A fine gara, al rientro negli spogliatoi, ero nervoso e ho sbagliato, ma non era assolutamente mia intenzione dare sfogo a gesti inadeguati. Per questo mi sento di chiedere scusa alla società, ai miei compagni e ai nostri tifosi". L'attaccante argentino salterà le partite con Roma e Napoli.