Petrescu: "Si è vista la differenza di valori, ma il secondo gol è dell'arbitro". VIDEO!

27.11.2020 00:02 di Vincenzo Pennisi   Vedi letture

Il tecnico del Cluj, Dan Petrescu ha analizzato in conferenza stampa il ko contro la Roma:

Sulla differenza di valori.
"La differenza di valori tecnici si è vista, la Roma ha qualità. Abbiamo fatto tutto da soli".

Sul secondo gol.
"Abbiamo segnato il primo gol, il secondo è stato deciso dall'arbitro. Se questo è un rigore... Me lo hanno detto anche gli avversari, sia Jesus che Mkhitaryan che mi ha detto: "Non ho protestato, l'ha dato l'arbitro" .

 Sulla rosa a disposizione.
"Vorrei avere più giocatori a disposizione, questa è la realtà, ma in panchina c'erano solo ragazzi".

Sulla qualificazione.
"Lo Young Boys ha vinto, ma non ha avuto molte opportunità con il CSKA. Sarà una partita molto difficile con il CSKA, loro non hanno niente da perdere".

Un momento difficile.
"Una stagione deve essere ben programmata dall'estate. Vediamo se questa sarà la fine di un ciclo. Abbiamo vinto 3 campionati, abbiamo giocato due volte in Europa League, sono state fatte grandi cose. È un momento difficile adesso, non abbiamo più infortuni o positivi, abbiamo la possibilità di qualificarci. Dobbiamo vincere nelle ultime due partite".