Brescia, Lopez: "I giocatori hanno voglia ed entusiasmo, possono fare la differenza"

10.07.2020 18:42 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Brescia, Lopez: "I giocatori hanno voglia ed entusiasmo, possono fare la differenza"

Il tecnico del Brescia Diego Lopez è intervenuto alla vigilia del match contro la Roma. Ecco le sue parole riprese da tuttomercatoweb.com: "Il più grande rammarico? Il rigore contro il Genoa, ha riaperto tutta la partita. Poi il resto abbiamo fatto il massimo in tutte le partite".

Crede che ci sia la coperta corta?
"Sinceramente ho fatto giocare la squadra migliore, ho fatto giocare quelli che stavano meglio in quelle gare".

Potremo rivedere Chancellor per fermare Dzeko?
"Secondo me non è corretto parlare di Chancellor per fermare Dzeko. Lui è un giocatore di calcio che sa giocare palla al piede, ma poi bisogna vedere in partita. Chancellor sta bene, ma non so se lo utilizzerò per marcare Dzeko".

Come valuta questa prima fase post lockdown?
"Credo sia stata buona, sin dall'inizio li ho visti sempre con voglia di far bene, di dimostrare che bisogna andare in campo e dare il massimo. Li vedo con molta voglia e molto entusiasmo. Questi due elementi possono fare la differenza".

Ha dichiarato che Torino e Verona erano alla portata. Con la Roma la squadra potrebbe essere psicologicamente meno convinta?
"Lo avevo detto e lo sostengo, potevamo far punti. Non vuol dire che adesso che affronteremo la Roma non ci presentiamo".

Si sente sotto esame?
"Questa domanda è stata fatta già prima, la risposta è la stessa. Gli esami ci sono tutte le domeniche, anzi anche il mercoledì fino al termine del campionato".