Atalanta, De Roon: "Dopo il Covid volevamo fare qualcosa per Bergamo"

15.12.2021 02:00 di Emiliano Tomasini   vedi letture
Atalanta, De Roon: "Dopo il Covid volevamo fare qualcosa per Bergamo"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

In una lunga intervista concessa all'Eco di Bergamo, il centrocampista olandese dell'Atalanta Marteen De Roon ha parlato del calcio ai tempi del Covid, con l'anno e mezzo giocato a porte chiuse per via della pandemia. Queste, le sue parole riportate da Tuttomercatoweb: "È stato molto strano. Dopo il lockdown abbiamo finito la stagione molto bene: forse c’era qualcosa di speciale nella nostra squadra, avevamo capito cosa fosse successo a Bergamo e volevamo fare qualcosa per la città, per la gente, per tutti coloro che hanno vissuto un momento difficile. Non si può spiegare. Penso magari alla partita di Champions a Lisbona contro il Psg: quelle partite le vuoi vivere insieme alle persone che merita certi appuntamenti. Il calcio si fa per la gente".