Roma Calcio a 5, sconfitta pesante contro l'Itria ma giallorossi in corsa per i playoff

15.01.2024 16:47 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Roma Calcio a 5, sconfitta pesante contro l'Itria ma giallorossi in corsa per i playoff

Come un fulmine a ciel sereno. Non esiste espressione migliore per fotografare la partita del "Pala To Live" tra Roma C5 e Itria: 1-8. Per la legge dei grandi numeri, la striscia consecutiva (6 risultati utili) prima o poi si sarebbe probabilmente interrotta, ma un passivo così pesante sorprende tutti. Gli ospiti confermano di essere un’ottima squadra occupando momentaneamente un posto per i play-off con pieno merito (quinti in classifica, a meno uno dalla Roma).

La partita si presentava, sulla carta, difficile per tutti e aperta a qualsiasi risultato, ma al minuto 8 ecco il primo lampo minaccioso: disattenzione Roma e gli ospiti ringraziano (retropassaggio al portiere, punizione, gol). Da qui in poi la partita cambia. In peggio. Il nervosismo ruba la scena al calcio giocato e la terna arbitrale fatica a tenere sotto controllo la situazione. Lampi e fulmini portano sempre acqua ed ecco quindi una pioggia di cartellini gialli e rossi sulle teste dei giallo-rossi. Kamel (somma di ammonizioni) e Guerini (rosso diretto) costretti alla doccia (vera e propria) già nel primo tempo che si chiude con il raddoppio Itria.

L’Intervallo ha il grande merito di riportare la calma, in campo e fuori, ma ormai la partita sembra segnata. Sotto di due reti e senza due pedine fondamentali, difficile arrivare a dama. La Roma, mentalmente, sembra mollare e il resto vien da se. Al minuto 7 della ripresa, dopo altre due reti ospiti, Lara firma il gol della bandiera, ma la storia non cambia. L’itria ne approfitta passando da 4 a 8 reti in 6 minuti. A rendere meno amara questa sconfitta, però ci pensano le dirette concorrenti in classifica. Benevento e Lazio anche loro sconfitte e lotta playoff sempre più avvincente.