Tre gol in 45 minuti: l'ultima volta 10 mesi fa, ancora nel segno di Totti

09.12.2012 10:00 di Adriano Mazzone   vedi letture
Tre gol in 45 minuti: l'ultima volta 10 mesi fa, ancora nel segno di Totti
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

La Roma vista contro la Fiorentina è stata senza dubbio la più bella della stagione. Ritmi altissimi dall'inizio alla fine, e già nel primo tempo il risultato era di 3-1 per i giallorossi. Castan e due volte Totti hanno dimostrato già prima dell'intervallo che ieri era la giornata della Zeman-band. L'ultima volta che la Roma è riuscita a segnare tre gol nella prima frazione di gara è stato contro il Cesena nell''ultima gara del girone di andata della scorsa stagione e la partita finì 5-1. Si parla quindi di 10 mesi fa, e il 10 è il numero di chi ancora una volta ha vestito i panni del protagonista della giornata. Anche in quell'occasione Totti segnò infatti due dei tre gol iniziali, al primo e all'ottavo minuto, prima che Borini siglasse il terzo un minuto dopo. Quella volta si arrivò all'intervallo sul risultato di 3-0, poi nella ripresa ci furono i gol di Eder per i romagnoli, e quelli di Juan e Pjanic che chiusero il match. Alla fine della stagione, c'è da sottolineare che il Cesena retrocesse come ultimo, staccato di 10 punti dal Novara una posizione sopra. Ieri invece la vittoria dopo una partita dominata è arrivata contro quella che forse era la squadra più in forma d'Italia, nonché la vera rivelazione di quest'anno. La Fiorentina di Montella ha dato sì del filo da torcere ai giallorossi, che però non hanno mostrato cedimenti e non hanno mollato fino all'ultimo, dando la sensazione che una prestazione così non sarà un caso isolato da qui in avanti.