Roma-Napoli farà il giro del mondo

17.10.2013 18:00 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Roma-Napoli farà il giro del mondo
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

È da oltre due settimane che si parla di Roma-Napoli anche se ai tifosi è sembrato un tempo interminabile, a causa della pausa del campionato che ha lasciato un vuoto in tutti gli amanti del calcio, riempito da un'infinita quantità di inchiostro sul big match di domani sera (ore 20.45). All’Olimpico si scontreranno infatti le prime due squadre in classifica e tutto lascia presagire un grande spettacolo, nonostante le Nazionali abbiano fiaccato i giocatori impegnati con i club dei propri Paesi. 

GLI OCCHI DI TUTTO IL MONDO - L'interesse per la gara di domani non riguarda solo i tifosi di Roma e Napoli ma si estende in tutta l'Italia e addirittura in tutto il mondo. Non è affatto un modo di dire, considerando che, come appreso da Vocegiallorossa.it, saranno 200 i Paesi che trasmetteranno il big match dell'Olimpico. Se vi trovate così nei Caraibi, in particolare ad Anguilla, ad Antigua e Barbuda o alle Isole Vergini potrete tranquillamente vedere le gesta di Totti e Hamsik. Anche gli abitanti delle Isole Cayman potranno godere della sfida tra Garcia e Benitez, così come coloro che si sono concessi un viaggio fuori stagione alle Bahamas. E' ben rappresentato quindi il Centro America, con Trinidad e Tobago, Nicaragua, Guatemala e Honduras, solo per citarne alcuni, mentre, scendendo un po' più a sud, le discese sulla fascia di Maicon saranno ammirate anche dagli abitanti delle Isole Falkland. Roma-Napoli sarà trasmessa anche in Africa mentre in Europa anche Andorra ha chiesto di poter guardare il match dell'Olimpico. Spostandosi più a Oriente, potrete guardare la partita anche in Vietnam e in Armenia. Non potevano mancare il Sultanato del Brunei o le Isole Mauritius. Inutile nominare potenze mondiali come la Cina e l'America. Si può così concludere il nostro viaggio con la Nuova Caledonia, dipendente dalla Francia ma situata non lontano dall'Australia.

GIORNALISTI ACCREDITATI - Se l'Olimpico non sarà completamente esaurito (previsti al momento 42.000 spettatori), è invece completamente esaurita la Tribuna Stampa. Oltre all'elevato numero di testate romane e napoletane, da registrare ovviamente la presenza della Tv francese Canal Plus ma anche della Tv nazionale turca. Non mancheranno nemmeno le telecamere statunitensi mentre una postazione sarà riservata ad Al Jazeera.