Roma-Chievo Verona - Le probabili formazioni

17.10.2014 20:15 di Yuri Dell'Aquila Twitter:    vedi letture
Roma-Chievo Verona - Le probabili formazioni
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Dopo la sconfitta con la Juventus e la sosta per le Nazionali, la Roma di Rudi Garcia si tuffa nuovamente nel campionato, affrontando il Chievo Verona di Eugenio Corini per riprendere subito il cammino interrotto. Tra i pali si rivedrà De Sanctis, dopo la doppia assenza a Manchester e Torino, in cui lasciò il posto a Skorupski. Rientro anche in difesa, dove Astori, fermo ai box da un mese, tornerà dal primo minuto affiancando Yanga-Mbiwa, sugli esterni confermati Maicon e Cole. Grosso rebus a centrocampo, De Rossi è tra i convocati ma non dovrebbe essere rischiato in vista del match contro il Bayern Monaco del prossimo martedì, probabile per questo motivo l'esordio dal 1' di Leandro Paredes, schierato assieme a Pjanic. Dilemmi per Garcia anche per quanto riguarda il tridente: Iturbe non riesce a recuperare e finisce fuori dalla lista dei convocati e il tecnico francese potrebbe dunque puntare su Ljajic e Florenzi sulle fasce, tenendo inizialmente a riposo Gervinho, schierando Mattia Destro come riferimento d'attacco, con Totti pronto ad entrare a match in corso.

CHIEVO VERONA - Eugenio Corini deve nuovamente rinunciare a Botta e Izco, che non recuperano per la trasferta romana. Probabile la riconferma del 4-3-1-2, con Birsa che agirà dietro al tandem d'attacco Maxi Lopez-Paloschi. In caso di ritorno al 3-5-2 a farne le spese sarà il trequartista sloveno, con l'inserimento in mezzo alla difesa di Cesar.

Roma-Chievo Verona (sabato 18 ottobre ore 18.00, Stadio Olimpico)
Roma (4-3-3)
: De Sanctis; Maicon, Astori, Yanga-Mbiwa, Cole; Nainggolan, Pjanic, Paredes; Ljajic, Destro, Florenzi. All. Garcia.
Chievo Verona (4-3-1-2): Bardi; Frey, Zukanovic, Dainelli, Biraghi; Radovanovic, Cofie, Hetemaj; Birsa; Maxi Lopez, Paloschi. All. Corini.