Prima all'Olimpico per Destro: tanto movimento e tanto impegno ma non arriva il gol

16.09.2012 17:03 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Prima all'Olimpico per Destro: tanto movimento e tanto impegno ma non arriva il gol
© foto di Vocegiallorossa.it

Dopo aver saltato la prima di campionato, contro il Catania, Mattia Destro ha fatto oggi il suo esordio all'Olimpico, davanti ai suoi nuovi tifosi. Schierato da centravanti puro, a causa dell'assenza di Osvaldo, l'ex attaccante del Siena ha dialogato molto con i suoi compagni, tentando spesso e volentieri le incursioni centrali. Dopotutto non capita così spesso di essere lanciati da un Totti in forma straordinaria, da un Lamela in giornata di grazia e da un Tachtsidis che, nonostante la sua giovane età, sembra un veterano di questa squadra. Pur non essendosi ancora sbloccato, ha fatto tanto movimento creando gli spazi anche per l'inserimento dei compagni ma la Roma, dopo il pareggio del Bologna, ha accusato il colpo senza riuscire più a costruire una manovra fluida. Destro è stato così lasciato quasi da solo in avanti, senza rifornimenti, senza palloni giocabili, a sgomitare tra Antonsson e Cherubin.