Non solo Fonseca, c'è una Roma con la valigia in mano

17.05.2021 22:00 di Vincenzo Pennisi   vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Vincenzo Pennisi
Non solo Fonseca, c'è una Roma con la valigia in mano
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La Roma di Mourinho si appresta a nascere definitivamente. Il club capitolino dopo aver salutato Fonseca però potrebbe rinnovarsi profondamente anche nell'organico, visto che sono tanti i calciatori con la valigia in mano. Il match con lo Spezia sarà la possibilità di vedere diversi giocatori indossare la maglia giallorossa per l'ultima volta. A partire da Antonio Mirante, sostituito nelle ultime gare da Fuzato, mentre Pau Lopez ha anzitempo concluso la stagione con l'operazione alla spalla. Tra i centrali di difesa saluteranno Fazio e Juan Jesus, così come certamente Santon, lanciato proprio da Mou, e Bruno Peres. Da valutare i due giovani Reynolds e Calafiori, quest'ultimo studiato da Mourinho pochi giorni fa su WyScout, come testimoniato dallo stesso portoghese con una storia Instagram. Possibile addio anche per Diawara a centrocampo, così come potrebbe salutare Pastore. Da valutare sulla trequarti Mkhitaryan e Pedro, mentre sono intoccabili Pellegrini, Veretout, Cristante. Bisognerà capire cosa farà la Roma con Borja Mayoral e, soprattutto, con Edin Dzeko.