Lo staff di Mourinho: da Joao Sacramento al romanista Giovanni Cerra

05.05.2021 22:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Lo staff di Mourinho: da Joao Sacramento al romanista Giovanni Cerra
© foto di Imago/Image Sport

Con l'arrivo di José Mourinho sulla panchina della Roma, ci saranno dei cambiamenti a livello di staff. Com'è consuetudine, ogni allenatore porta in dotazione i suoi uomini di fiducia. Sarà così anche in questa avventura giallorossa. Ancora in via ufficiosa (alcuni di loro già seguono sui social la Roma), ma questo, con buone possibiità sarà lo zoccolo duro del suo staff:

Joao Sacramento, vice allenatore: lo special two e gli occhi di Mourinho all'interno del gruppo spogliatoio. Oltre, ovviamente a un discorso di tipo tattico, è colui che è attento a percepire gli umori dei giocatori e a sottoporre le questioni dei singoli, individuate, al tecnico portoghese. Vanta un passato in Ligue 1, con il Lille e il Monaco. 

Nuno Santos, allenatore dei portieri: una carriera da giocatore in Portogallo e in Major League, anche lui ha un passato da preparatore dei portieri con il Lille. Da capire come sarà la convivenza con il guru degli allenatori dei portieri giallorossi, Savorani. 

Carlos Lalin, preparatore atletico: uno dei veterani dello staff di José Mourinho, avendo collaborato con lui al Chelsea, al Manchester United, al Real Madrid e al Tottenham. 

Giovanni Cerra, team analyst e assistenza in campo: il secondo è ormai famoso nella Capitale, in quanto tifoso romanista. È con Mourinho fin dai tempi del Chelsea.