La Roma zoppica ma Borriello è inarrestabile: tra campionato e Champions sono già 13

Dall'inviato allo Stadio Olimpico, Gianluca Ricci
06.01.2011 18:00 di Gianluca Ricci   vedi letture
La Roma zoppica ma Borriello è inarrestabile: tra campionato e Champions sono già 13
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Stenta la Roma, anche contro il Catania non riesce a decollare ma - nonostante le difficoltà - almeno due certezze le ha. La fantasia di Menez e la vena realizzativa di Borriello, unico terminale offensivo giallorosso che continua a martellare senza pietà le difese avversarie. Con la doppietta ai danni degli etnei, SuperMarco ha raggiunto quota nove reti in campionato che aggiunte alle quattro siglate in Champions League porta a 13 centri il suo personale bottino romanista. Cifre impressionanti, che non possono non riportare alla mente le imprese dei vari Pruzzo, Voeller e Batistuta, gente che da queste parti ha scritto un pezzo di storia. Killer instinct sotto rete e un carattere determinato hanno fatto dell'ex milanista uno degli elementi fondamentali della rosa di Ranieri. Uno che, vuoi o non vuoi, deve giocare sempre perché qualcosa di buono lo riesce sempre a fare. Quel che conta ora è che il resto del gruppo riesca a crescere attorno al suo principale terminale d'attacco. La Roma stenta, ma Borriello continua a buttarla dentro. Come diceva una pubblicità forse non basta. Ma sicuramente aiuta.