L'avversario - L'Inter di Mancini

24.04.2015 16:30 di Andrea Fondato   vedi letture
L'avversario - L'Inter di Mancini
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Trentaduesima giornata del campionato di Serie A, la Roma affronta l’Inter di Roberto Mancini.

NUMERI - L’Inter occupa la decima posizione in campionato con 42 punti maturati in 31 gare. Nelle ultime tre partite casalinghe, i neroazzurri, hanno ottenuto tre pareggi contro Cesena, Parma e Milan. La ex squadra di Mazzarri ha realizzato 46 reti in campionato, contro le 37 subite. Il miglior marcatore stagionale è Mauro Icardi con 16 reti segnate.

PRECEDENTI - Sono 81 i precedenti tra Inter e Roma, con 42 vittorie per i padroni di casa, 25 pareggi e 14 successi per i giallorossi. Nelle ultime tre stagioni, a Milano, la Roma ha portato a casa 2 vittorie e 1 pareggio. L'anno scorso la partita terminò 0-3, per gli uomini di Rudi Garcia, grazie alla doppietta di Totti e la rete di Florenzi.

ALLENATORE - Roberto Mancini inizia la sua carriera come allenatore come vice di Sven Goran Eriksson sulla panchina della Lazio. Nel febbraio 2001 viene ingaggiato dalla Fiorentina per sostituire Fatih Terim. Alla guida dei viola vince la Coppa Italia, perdendo la finale di Supercoppa Italiana contro la Roma di Fabio Capello. Lasciata la Fiorentina nel 2002 torna sulla panchina della Lazio dove vince nuovamente la Coppa Italia nel 2004. La stagione successiva, Mancini diventa l’allenatore dell’Inter dove resta per tre anni vincendo due Coppe Italia, tre scudetti e due Supercoppe Italiane. Terminata l’esperienza in neroazzurro il tecnico jesino lascia l’Italia direzione Manchester City. Alla guida dei citizens vince un campionato, una Coppa d’Inghilterra e un Community Shield. Nel 2013, in seguito alla sconfitta in finale di FA Cup contro il Wigan, viene sollevato dall’incarico. Nel settembre successivo diventa l’allenatore del Galatasaray e anche qui vince la Coppa di Turchia. Lasciata la compagine turca nel giugno 2014, pochi mesi dopo viene ingaggiato dall’Inter per sostituire Walter Mazzarri.

PROBABILI FORMAZIONI - Per la gara contro la Roma, Mancini dovrà fare a meno degli infortunati Campagnaro e Dodò e di Medel squalificato. Handanovic in porta, Ranocchia e Vidic coppia centrale con Santon e Juan Jesus esterni. Centrocampo composto da Guarin, Gnoukouri e Brozovic. Hernanes schierato dietro le due punte Icardi e Palacio.

INTER (4-3-1-2) Handanovic; Santon, Ranocchia, Vidic, J. Jesus; Guarin, Gnoukouri, Brozovic; Hernanes; Palacio, Icardi.