L'AVVERSARIO - Il Siena di Sannino, tra ricerca della salvezza e sgambetti alle grandi

12.02.2012 16:00 di Luca Bartolucci   vedi letture
L'AVVERSARIO - Il Siena di Sannino, tra ricerca della salvezza e sgambetti alle grandi
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Il prossimo avversario della Roma è il Siena di Sannino, una squadra quadrata, in grado di mettere in difficoltà qualsiasi squadra grazie all'organizzazione. Vediamo le statistiche e i numeri dei ragazzi di Sannino.

Classifica
17°, 20 punti

Statistiche
4 vinte, 8 pareggiate, 9 perse
In casa: 4 vinte, 3 pareggiate, 3 perse
Fuori casa: 0 vinte, 5 pareggiate, 6 perse
Gol fatti: 21 (16 in casa, 5 fuori casa)
Gol subìti: 22 ( 8 in casa, 14 fuori casa)
Primo tempo: 8 gol fatti, 7 gol subìti
Secondo tempo: 13 gol fatti, 15 subìti

Ultime 5
Siena – Lazio 4-0
Parma – Siena 3-1
Siena – Napoli 1-1
Fiorentina – Siena 2-1
Juventus – Siena 0-0

Punti di Forza
Il Siena di Sannino è una squadra ordinata, capace di difendersi e di creare pericoli anche alle squadre più blasonate. Nel girone di andata i toscani sono riusciti a bloccare sul pareggio squadre come Roma, Juventus e Napoli e a battere la Lazio segnando ben quattro reti. Possono contare su una punta come Calaiò che sta segnando con continuità (9 reti) e su un’ottima stagione del giovane Mattia Destro (5 reti).

Punti Deboli
Nella squadra mancano giocatori in grado di fare la differenza sul piano della costruzione di gioco. Spesso il Siena attende l’avversario, senza imporre il proprio gioco e rischiando di subire il ritmo dell’avversario.

Ex
L’ex della partita è Gaetano D’Agostino. Cresciuto nelle giovanili della Roma, ha esordito in prima squadra nel 2000/2001, l’anno dello scudetto. Nell’estate del 2001 è passato per due stagioni al Bari, per poi tornare a Roma nella stagione 2003/2004, quella nella quale ha totalizzato il maggior numero di presenze con la maglia giallorossa (16). Nell’estate del 2005 passò al Messina.

Probabile formazione
(4-4-2) Pegolo; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso;Giorgi, Vergassola,Gazzi, Brienza; Destro, Calaiò
Panchina: Farelli, Contini, Grossi, Angelo, D’Agostino, Reginaldo, Gonzalez

Ballottaggi
Nessuno

Indisponibili
Brkic, Bolzoni

Squalificati
Nessuno

Diffidati
Calaiò, Rossi, Destro, Brienza, Del Grosso