L'avversario - Attenti a quei due. Sfruttare la fascia sinistra del CSKA e le palle alte

07.11.2018 16:55 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
L'avversario - Attenti a quei due. Sfruttare la fascia sinistra del CSKA e le palle alte

Grazie all’impresa contro il Real Madrid, il CSKA Mosca si presenterà all’Olimpico da capolista del gruppo G.

PUNTI DI FORZA – Hančarėnka può contare su un duo che gli garantisce qualità e quantità. Dzagoev e Vlasic agiscono sulla carta a supporto di Chalov e, stasera, probabilmente anche di Sigurdsson e i due sono quasi perfettamente interscambiabili. Chalov agisce da prima punta ma spazia per tutto il fronte offensivo a, a volte, è lui a servire in profondità per gli inserimenti di Dzagoev.
Entrambi agiscono con molta rapidità e l’ideale, per la Roma, sarebbe impedire che la palla possa arrivare dalle loro parti.
Si unisce spesso anche Mario Fernandes: l’esterno destro brasiliano (il CSKA Mosca gioca indifferentemente con la difesa a 3 o a 4) è bravo nei contrasti ma ha anche una spiccata attitudine offensiva e sarà molto importante il duello con Kolarov.

PUNTI DEBOLI - Hančarėnka sta ruotando alcuni giocatori sulla sinistra. Questa sera dovrebbe giocare Nababkin ma la fascia sinistra è l’anello debole del club russo.
Spesso è Vlasic ad aiutare in fase difensiva: il croato ha un’ottima resistenza e disponibilità al sacrificio.
La Roma dovrà inoltre sfruttare la sua potenza aerea contro un CSKA che può andare in difficoltà sui calci da fermo.

GIOCATORI CHIAVE - Vlasic è probabilmente il giocatore più importante: bravo nello stretto, forte fisicamente, resistente, il croato dà una mano in difesa ma, soprattutto, dà l’ultimo passaggio. A differenze degli altri giocatori offensivi, difficilmente si inserisce negli spazi ma preferisce palla sui piedi per tentare un dribbling o triangolare rapidamente con i suoi compagni. Sulla destra, da segnalare le discese di Mario Fernandes mentre in difesa Rodrigo Becao è il numero uno per contrasti difensivi vinti e duelli aerei.

La probabile formazione del CSKA Mosca
CSKA Mosca (4-3-1-2):
Akinfeev; Fernandes, Magnusson, Becao, Nababkin; Oblyakov, Akhmetov, Vlasic; Dzagoev; Chalov, Sigurdsson.