I migliori acquisti della Roma nel mercato di gennaio

04.01.2019 22:05 di Jacopo Simonelli Twitter:   articolo letto 18083 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Jacopo Simonelli
© foto di Insidefoto/Image Sport
I migliori acquisti della Roma nel mercato di gennaio

Inizia il mercato di riparazione. Dal 3 al 31 gennaio quasi ogni squadra cercherà di rinforzare la propria rosa. Tra queste, anche la Roma. Sarà un gennaio glaciale nelle temperature ma rovente in fase di calciomercato. I giallorossi nel corso degli anni si sono mossi spesso durante questo mese.

Ecco allora i migliori acquisti della Roma nel mercato di riparazione:

1) gennaio 1997, Vincent Candela: 280 presenze e 16 gol in giallorosso, dove ha vinto uno scudetto e una Supercoppa italiana;

2) gennaio 1998, Antonio Carlos Zago: 107 presenze e 2 gol in giallorosso, dove ha vinto uno scudetto e una Supercoppa italiana;

3) gennaio 2000, Hidetoshi Nakata: 40 presenze e 6 gol in giallorosso, compreso quello fondamentale per lo scudetto alla Juventus;

4) gennaio 2003, Olivier Dacourt: 122 presenze e 2 gol in giallorosso; 

5) gennaio 2010, Luca Toni: l'ex attaccante è rimasto in giallorosso per 6 mesi, in mezzo il pesante gol segnato all'Inter nella sfida scudetto;

6) gennaio 2014, Radja Nainggolan: 203 presenze e 33 reti in giallorosso. Il belga è stato acquistato dall'Inter la scorsa estate in cambio di 38 milioni di euro (compresi i cartellini di Santon e Zaniolo);

7) gennaio 2016, Diego Perotti. L'argentino gioca ancora nella Roma: 100 presenze e 21 reti finora in giallorosso;

8) gennaio 2016, Stephan El Shaarawy. Il classe '92 gioca ancora nella Roma: 120 presenze e 34 reti finora in giallorosso.