Dal Chievo al Chievo, l'inizio del viaggio di Cristante con la Roma

07.02.2019 19:09 di Jacopo Simonelli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Jacopo Simonelli
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Dal Chievo al Chievo, l'inizio del viaggio di Cristante con la Roma

Dal Chievo al Chievo. È il biglietto del viaggio di Bryan Cristante con la Roma fino a questo momento. Un inizio difficile, tra ambientamento, difficoltà di squadra e nuovo ruolo. La svolta arriva proprio nella gara di andata contro i clivensi, quando Cristante segna il suo primo gol in maglia giallorossa. Alla fine il risultato è un beffardo 2-2 con la solita rimonta ma da quel momento il numero 4 giallorosso cambia il suo viaggio. Poche parole e tanti fatti, il classe '95 da buon friulano conosce solo il lavoro per imporsi. Altrimenti non avrebbe mai lasciato la comfort zone di Milano per mettersi in gioco con il Benfica. Da Lisbona a Bergamo, è stato questo lo scalo che lo ha poi portato a Roma. Cristante è diventato grande, da centrocampista d'inserimento, quasi trequartista, e si è adattato all'insolito ruolo di mediano in una linea a due. Non lo avrebbe mai detto quest'estate, visto l'iniziale 4-3-3 giallorosso più congeniale alle sue caratteristiche. Smentita quindi la leggenda che voglia gli ex Atalanta collezionare fallimenti dopo aver lasciato Bergamo. Perché Bryan sta diventando importante per Di Francesco, è riuscito a tenere a galla la Roma nonostante l'assenza di De Rossi e quella di valide alternative. Solo una squalifica gli ha impedito di scendere in campo anche contro il Milan, altrimenti non sarebbe mai uscito dal blocco dei titolari. 4 gol finora, 3 in meno di quelli segnati nello stesso periodo con Gasperini l'anno scorso, ma comunque più di tanti altri importanti nomi del nostro campionato (come l'ex Nainggolan, Milinkovic-Savic, Allan, ecc). A fine stagione in nerazzurro furono 9. C'è ancora tempo per pareggiare il conto, intanto l'esame con una realtà certamente più complicata di quella lombarda è stato superato. Il viaggio di Cristante continua, partito con un posto economy ora è in zona comfort. L'obiettivo è la prima classe. Quella della Roma.  

Prossima partita: Chievo-Roma, venerdì 8 febbraio ore 20:30
Probabile formazione (4-2-3-1):Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Kluivert, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko.
Ballottaggi: Zaniolo/Pastore, Dzeko/Schick.
In dubbio: -
Indisponibili: Juan Jesus, Ünder, Perotti.
Squalificati: Lo. Pellegrini.
Diffidati: Fazio.