Chievo, Real o entrambe: il titolare Ünder al centro dei dubbi di Di Francesco

15.09.2018 11:57 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Chievo, Real o entrambe: il titolare Ünder al centro dei dubbi di Di Francesco
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

“Da gennaio sono una persona nuova”: Cengiz Ünder ha così analizzato in un’intervista la sua crescita, cominciata proprio a gennaio, con quel gol all’Hellas Verona ai quali ne son seguiti altri 7 compreso quello pesantissimo (“il più importante e significativo”) di Kharkiv contro lo Shakhtar Donetsk. Dall’Hellas, ma all’Olimpico, era cominciata la sua stagione, in un 3-0 in cui il turco fece bene ma poi non si confermò, rimanendo in naftalina fino, appunto, all’anno nuovo. Si pensava potesse ritornare a uno status, se non di riserva, quantomeno di alternativa, con la ricerca sul mercato di un altro esterno destro di piede mancino che poteva essere e non è stato Malcom: il mancato arrivo di un profilo di questo tipo mantiene l’ex Basaksehir in cima alle gerarchie del ruolo, con una stagione in più di esperienza e quindi aspettative maggiori. Domani all’Olimpico arriva un’altra veronese, il Chievo, ed è da capire se Cengiz giocherà dall’inizio, visto che tre giorni dopo c’è il Real Madrid e, se è vero che è lui il titolare nel ruolo di esterno destro, diventa altrettanto vero che possa essere uno dei candidati a restare seduto per essere al 100% all’esordio in Champions League, ammesso che non possa avere freschezza ed energia per cominciare entrambi gli appuntamenti. Uno dei diversi dubbi che Di Francesco si porterà fino alla stesura della lista degli undici titolari, su cui potrà farsi un’idea oggi alle ore 11:00, quando si svolgerà la rifinitura, e su cui potrà dare un’idea all’esterno alle ore 14:00, ora della consueta conferenza stampa della vigilia.

Prossima partita: Roma-Chievo (domenica 16 settembre ore 12:30)
Probabile formazione (4-3-3)
: Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Lo. Pellegrini, Nzonzi, Cristante; Ünder, Dzeko, El Shaarawy.
Ballottaggi: Karsdorp/Florenzi, El Shaarawy/Kluivert/Perotti, Ünder/Kluivert.
​​​​​Indisponibili: Pastore.
In dubbio: Schick, De Rossi.
Diffidati: -
Squalificati: -